Quantcast

Una serra di “maria” nel giardino di casa. Arrestato 55enne ad Alseno

L’uomo, seguito da tempo dai militari della sezione mobile del nucleo di Polizia Tributaria, aveva trasformato il giardino e i locali della propria abitazione in una serra per la coltivazione di marijuana

Più informazioni su

Trasforma la casa in una serra per la produzione di marijuana: arrestato.

Nei giorni scorsi, nell’ambito dei dispositivi di vigilanza finalizzati al controllo economico del territorio, i finanzieri del comando provinciale di Piacenza hanno fermato ad Alseno (Piacenza) un 55enne piacentino, accusato di produzione e possesso di sostanze stupefacenti.

L’uomo – spiega una nota delle Fiamme Gialle -, seguito da tempo dai militari della sezione mobile del nucleo di Polizia Tributaria, aveva trasformato il giardino e i locali della propria abitazione in una serra per la coltivazione di marijuana.

Alcune stanze e la cantina dell’immobile venivano utilizzati per l’essicazione delle piante attraverso la creazione di pareti in cartongesso, rivestite con materiale isolante del tipo polistirolo (in fogli), nel cui interno era allestito un idoneo sistema illuminante e riscaldante, con tubi di aereazione collegati all’esterno e relativo termoigrometro per la misurazione della temperatura ed umidità dell’aria.

La perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire e sequestrare 18 piante di marijuana, alte tra i 2,5 e 3,5 metri, in avanzato stato di infiorescenza, piantumate sia nel terreno che in vasi, nonchè 21 arbusti privi delle foglie in fase di essicazione.

Le piante avrebbero consentito una produzione di un cospicuo quantitativo di sostanza stupefacente che, immessa sul mercato, avrebbe fruttato circa 35mila euro.

Al termine delle operazioni l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari su disposizione della locale autorità giudiziaria per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Processato per direttissima, l’uomo ha patteggiato una pena di 10 mesi e 20 giorni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.