PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Piacenza 580 mila euro in più per anziani e disabili non autosufficienti foto

Una novità positiva presentata da Costanza Ceda dell'Ausl all'assemblea dei sindaci in conferenza socio sanitaria, presieduta da Patrizia Calza

Fondo non autosufficienza, a Piacenza assegnati 580 mila euro in più per l’anno 2017.

Nell’anno in corso la Regione Emilia Romagna ha aumentato le risorse previste per il fondo regionale per la non autosufficienza, destinando ai territori un aumento di investimento pari a 4 milioni e 550mila euro.

L’incremento consente a Piacenza di destinare complessivamente 32.854.721 euro per la programmazione di interventi destinati ai cittadini più fragili.

Una novità positiva presentata da Costanza Ceda dell’Ausl all’assemblea dei sindaci in conferenza socio sanitaria, presieduta da Patrizia Calza.

Le risorse aggiuntive (destinate a disabili e anziani) saranno così distribuite: 10mila euro saranno accantonati per disabili gravissimi presenti su tutto il territorio provinciale, i restanti 570mila saranno distribuiti nei 3 distretti in base alla popolazione (anziana over 75) presente.

Al distretto di Ponente andranno 150.436 euro (10.164 residenti over 75 anni), a Levante 216.033 (14.596 residenti) a Piacenza 203.897 (13.776 residenti).

L’aumento è stato votato all’unanimità. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.