PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al San Matteo arriva Corteggiando, festival di corti teatrali

L'edizione di quest'anno si svilupperà in un’unica serata e darà l’occasione a nove gruppi e singoli attori non professionisti di confrontarsi attraverso brevi performances

Più informazioni su

Sarà il teatro San Matteo di Piacenza ad ospitare sabato sera (dalle 20.45, ingresso gratuito) la nona edizione di “Corteggiando”, festival di corti teatrali organizzato dal Gruppo Teatrale “Quarta Parete”, realtà amatoriale che quest’anno festeggia i 30 anni di attività.

Nelle otto precedenti edizioni “Corteggiando” ha portato sul palco del Teatro San Matteo oltre sessanta gruppi diversi. L’edizione di quest’anno si svilupperà in un’unica serata e darà l’occasione a nove gruppi e singoli attori non professionisti di confrontarsi attraverso brevi performances.

Parteciperanno realtà amatoriali, provenienti da sei diverse regioni (dal Veneto alla Toscana), alle prese con testi noti e meno noti (in alcuni casi si tratta di testi che hanno per autori gli stessi gruppi che si esibiranno sul palco), visitando i più diversi generi teatrali, dal classico al popolare, dal teatro di ricerca al teatro brillante.

“Le iscrizioni anche quest’anno sono state numerose, anche da regioni i cui gruppi non sono stati selezionati, quali Trentino e Calabria, – spiegano gli organizzatori – e la selezione è stata difficile”.

“L’aspetto più rilevante di Corteggiando – proseguono – è quello di creare una possibilità di confronto per realtà che hanno poche occasioni di uscire dal proprio territorio per far conoscere il proprio lavoro. Sin dalla prima edizione è stato rilevante il consenso riconosciuto a questa manifestazione dalla maggioranza di coloro che vi hanno preso parte. Proprio per questo motivo, ogni anno si assiste a graditi ritorni e ogni anno nuove realtà si affacciano a questo festival”.

“Pur ribadendo che l’aspetto principale di Corteggiando è il confronto fra diverse modalità di intendere il teatro, è prevista anche la premiazione dei tre corti ritenuti più meritevoli da una giuria composta da persone operanti in ambito teatrale ed artistico”.
 
“Il festival – concludono – è un’ulteriore occasione di incitamento al “fare teatrale”, perché il teatro, attraverso tutti coloro che calcano il palco, possa continuare a regalare emozioni”.

FINALISTI NONA EDIZIONE Anno 2017
COMPAGNIA DELL’ACCADEMIA Buonconvento (SI)

C. DEREGIBUS – LE POLPETTE Savigliano (CN)

ELEONORA CATTANEO Vigevano (PV)

FRANCESCA RIMONDINI Piacenza

GLI AVANZATI Porcari (LU)

LA POZZANGHERA Genova

NUOVE COMPARSE Cadorago (CO)

QUARTETTO LIDO’ Bologna

TEATRO INSIEME Selvazzano (PD)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.