PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alla Cantina Valtidone due giorni di festa per celebrare il Picchio Rosso

Sabato 4 e domenica 5 novembre divertimento, solidarietà, cibo e il buon vino novello

Più informazioni su

Due giorni all’insegna dello stare insieme, del divertimento, della cultura e della solidarietà.

Cantina Valtidone celebra nel fine settimana del 4 e 5 novembre il primo vino della vendemmia 2017, il Picchio Rosso, con un calendario di eventi che è stato presentato nel corso di un’affollata conferenza stampa introdotta dal Vice Presidente di Cantina Valtidone, Graziano Alberti, il quale ha portato i saluti del Presidente Gianpaolo Fornasari e di tutto il consiglio di amministrazione: “Siamo molto orgogliosi di questa nostra festa – ha detto – anche perché siamo tra i pochi in Italia a produrre il vino novello, unici a produrre un novello frizzante. Ci auguriamo che anche quest’anno siano due giorni di divertimento, allegria, voglia di stare insieme e solidarietà”.

Prima di addentrarsi nel programma della due giorni, il direttore di Cantina Valtidone, Mauro Fontana, ha voluto sottolineare come “l’azienda abbia sempre puntato molto sul vino novello, che noi produciamo da uva Pinot nero, cosa che ci permette di avere un vino da degustare intatto nei suoi sapori e colori anche per diversi mesi, anche fino all’estate”. “E’ una festa del Picchio Rosso importante – ha proseguito Fontana – perché quest’anno più che mai occorre verificare il lavoro in Cantina dopo una vendemmia che è stata sicuramente impegnativa, a causa del calo della quantità delle uve dovuto alla siccità estiva e alle gelate dello scorso inverno. La qualità delle uve è alta e quindi siamo molto fiduciosi per la nostra produzione, a partire dal vino novello Picchio Rosso”.

Gli appuntamenti della due giorni si apriranno sabato 4 novembre, alle ore 10.30, con le premiazioni della seconda edizione del concorso promosso da Cantina Valtidone per tutte le scuole piacentine, chiamate quest’anno a realizzare uno spot o uno slogan capace di esaltare la produzione vitivinicola della cooperativa valtidonese. Le 15 classi finaliste, dopo aver presentato i propri elaborati davanti alla giuria lo scorso settembre, scopriranno la classifica finale e si vedranno attribuite il contributo che Cantina Valtidone stanzia come sostegno alle attività didattiche.

Alle ore 12 il momento clou con il primo brindisi con il vino novello Picchio Rosso insieme ai 220 soci della Cantina, agli ospiti, agli amici e alla presenza del Prof. Luigi Cavanna di AMOP (Associazione Malato Oncologico di Piacenza) a cui anche quest’anno saranno devolute le offerte raccolte nel corso del fine settimana. Madrina d’eccezione del Picchio Rosso 2017 sarà la nutrizionista Evelina Flachi, presenza fissa tra l’altro della trasmissione “La prova del cuoco” su RAI 1.

Ancora tanti eventi nel pomeriggio – con il truccabimbi, i giochi di fantasia e la tombolata – e la domenica, quando sarà allestito negli spazi della cantina (dalle 10, con spettacoli ogni ora) il planetario didattico che permetterà a bambini e non di andare scoperta dell’universo. Alle 14.30, invece, sarà la volta del Comic Show, animazione interattiva per bambini grazie al Comic club e per finire, dalle ore 17.00 spazio all’aperitivo in musica con DJ Maurizio Popi.

Per entrambe le giornate sarà possibile degustare i piatti tradizionali della cucina locale, dai tortelli con la coda al batarò e visitare gli stabilimenti della Cantina Valtidone con un percorso guidato che terminerà con una degustazione di alcuni dei vini dell’azienda.

Oltre ai rappresentanti della Cantina, alla conferenza stampa sono intervenuti gli attori protagonisti degli eventi che animeranno la due giorni di festa, a partire da Graziano Arlenghi e Marco Burzi di Comic Show, i quali hanno ringraziato per l’invito annunciando “uno spettacolo di puro divertimento, sia per grandi che per bambini, con uno sketch-tormentone ideato appositamente per il Picchio Rosso”.

Come appositamente per la festa di Cantina Valtidone saranno ideati i cocktail a base di vino novello serviti dal sommelier Abies de La Fenice di Castel San Giovanni, che dalle 17.00 di domenica 5 novembre accompagneranno la musica di DJ Popi: “Sarà uno spettacolo di musica e intrattenimento per tutti i gusti – ha annunciato il noto dj Maurizio Popi, collaboratore tra l’altro di Radio Deejay – Negli splendidi spazi della Cantina balleremo e canteremo con i ritmi della musica revival e contemporanea. Sia il vino che la musica sono due elementi fondamentali di convivialità e di gioia di stare insieme, quindi invito tutti a venire in Cantina Valtidone, che è tendenza senza paragone”.

La festa del vino novello Picchio Rosso è gemellata quest’anno con Cioccolandia, la manifestazione dedicata al cioccolato che si tiene a Castel San Giovanni sabato 4 novembre.

Presenti in conferenza stampa alcuni rappresentanti della Pro Loco di Castel San Giovanni che organizza l’evento, a partire dal Presidente Sergio Bertaccini: “La collaborazione con Cantina Valtidone diventa quest’anno ancora più stretta. Durante Cioccolandia, sabato 4, ci sarà la possibilità di degustare a Castel San Giovanni il vino novello e tutti i vini della Cantina, mentre qui a Borgonovo ci saranno anche alcune nostre delizie di cioccolato. Come Pro Loco puntiamo molto sulla promozione del territorio, cosa che si può fare unendo le forze di questa vallata, come stiamo cercando di fare in questa occasione”.

Tutte le informazioni sulla due giorni di festa si possono trovare sul sito www.cantinavaltidone.it e sulle pagine social dell’azienda di Borgonovo (Facebook: Enoteca Cantina Valtidone; Twitter: @Cantinavaltidon)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.