PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Autonomia, Polledri (Lega Nord): “Bonaccini illude il popolo emiliano”

"La nostra Costituzione - afferma l'esponente del Carroccio - prevede al riguardo un procedimento molto più complesso di quello che Bonaccini vuole farci credere".

Più informazioni su

“Dopo aver trascorso settimane e settimane di annunci e proclami, ora a pochi giorni dall’apertura dei seggi sul referendum lombardo e veneto, il presidente della Regione Emilia-Romagna ci racconta di esser riuscito ad ottenere l’autonomia. Così, tutto ad un tratto, senza nessun atto formale che lo attesti ma con solo una dichiarazione di intenti ottenuta con un semplice incontro con il presidente del Consiglio”.

Più autonomia alla Regione, Bonaccini da Gentiloni: “Via all’iter”

E’ il commento di Massimo Polledri, responsabile Famiglia e Identità direttivo nazionale Lega Nord Emilia.

“Atto volto, se non altro, per sminuire la portata del consenso popolare, illudendo il popolo emiliano facendogli credere che ci sia una via più facile e diretta per ottenere l’autonomia regionale”.

“Alla luce della cosiddetta ‘dichiarazione di intenti’, con la quale il Governo ‘anzitutto mediante i necessari approfondimenti con tutti i Ministeri interessati, tenendo conto delle possibilità e dei limiti stabiliti dalla Costituzione’, è noto che nell’art. 116-terzo comma della nostra Costituzione prevede al riguardo un procedimento molto più complesso di quello che Bonaccini vuole farci credere”.

“Procedimento – conclude Polledri – nel quale è stato fatto solo un primo passo. Tutt’altra storia rispetto alla volontà popolare voluta dalla Regione Lombardia e Veneto”.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.