PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bagno di folla per Chef Cracco a Roveleto di Cadeo FOTO foto

Lo chef superstar, protagonista delle edizioni italiane di Masterchef e Hell's Kitchen ha partecipato all'inaugurazione del nuovo Scavolini Store di Roveleto di Cadeo

Chef stellato ed icona pop. Aspettando la quarta stagione di Hell’s Kitchen (dal 3 ottobre su Sky Uno ndr), Carlo Cracco non ha deluso il numeroso pubblico piacentino che oggi, venerdì 20 ottobre, lo ha acclamato al taglio del nastro di Pansini Casa, nuovo Scavolini Store a Roveleto di Cadeo (Piacenza). 

“Conosco la cucina piacentina – ha affermato poco prima del vernissage – ed il vostro territorio: apprezzo i salumi, il Parmigiano, i piatti della tradizione”. Ha poi lodato l’attenzione agli alimenti territorio evidenziando, in particolare, il fascino della Val Trebbia. 

Riguardo al successo dei talent gastronomici che tanto spopolano in televisione: ”Tutti vogliono imparare a cucinare in casa, non serve molto, una buona cucina, un po’ abilità e fantasia”. Eccellere però non è facile: “Una persona può nascere con delle doti; occorre svilupparle affinché il suo talento non rimanga inespresso”. 

Ai fornelli della cucina più amata dagli italiani Cracco ha proposto un gustoso show cooking: ha preparato risotto allo zafferano arricchito ingredienti esotici ovvero coriandolo e cacao. Un’autentica delizia che il fortunato pubblico piacentino ha potuto assaggiare prima di dedicarsi agli autografi e ai selfie con il superchef. 

All’evento, un autentico bagno di folla tra le raffinate cucine Scavolini, ha presenziato sindaco Marco Bricconi. Il momento è stato anche una vetrina per alcune realtà che rappresentano l’eccellenza a livello alimentare nel territorio piacentino come l’azienda vitivinicola Il Poggiarello, Molino Dallagiovanna e Caffè Musetti.

Giovanna Ravazzola
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.