PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Canottieri Ongina non lascia scampo ai Diavoli Rosa (3-0) foto

Dopo il rotondo successo inaugurale in Veneto, i gialloneri di Botti hanno concesso il bis davanti al pubblico amico vincendo in tre set 

Più informazioni su

Volley B maschile girone B, la Canottieri Ongina non lascia scampo ai Diavoli Rosa: 3-0 e seconda vittoria consecutiva

Dopo il rotondo successo inaugurale in Veneto, i gialloneri di Botti hanno concesso il bis davanti al pubblico amico vincendo in tre set l’atteso scontro contro la compagine di Durand
 
MONTICELLI (PIACENZA), 22 OTTOBRE 2017 – Uno stesso, risultato positivo nonostante l’asticella tecnica fosse stata posta più in alto contro un avversario sulla carta più difficile rispetto ai giovani della Bluvolley Verona, battuti nel turno d’esordio.

E’ una Canottieri Ongina non bellissima, ma molto concreta quella che ha riservato lo stesso trattamento ai Diavoli Rosa Brugherio, caduti 3-0 a Monticelli nel match che ha rappresentato per i piacentini il debutto stagionale casalingo nel girone B di serie B maschile.

I tre set hanno avuto un copione simile, con la squadra di Massimo Botti quasi sempre avanti nel punteggio, riuscendo sempre a chiudere. In una giornata dove la ricezione è stata al di sotto degli standard abituali e la battuta è risultata fallosa  (17 errori a fronte di 2 ace), la Canottieri Ongina ha fatto la differenza soprattutto in attacco, mantenendo livello spesso proibitivi per la compagine ospite, apparsa nel complesso in una serata-no rispetto alla forza del collettivo.

Così, nonostante il numero di errori fosse maggiore dell’avversario, per la squadra di Botti è arrivato il momento di festeggiare il secondo 3-0 consecutivo. In doppia cifra il centrale De Biasi (12 punti), l’opposto Cardona (14) e lo schiacciatore Caci (15) . Inoltre, molto positivo l’ingresso dalla panchina della banda Binaghi.

Domenica la squadra di Botti sarà di scena nella delicata trasferta a domicilio della Sol Lucernari Montecchio, formazione neo-retrocessa dall’A2 maschile e caduta a sorpresa sabato a Bresso.

CANOTTIERI ONGINA-DIAVOLI ROSA BRUGHERIO 3-0
(25-20, 25-20, 25-23)

CANOTTIERI ONGINA: Nasari 1, De Biasi 12, Cardona 14, Caci 15, Bonola 4, Parisi 1, Cerbo (L), Fall, Miranda 1, Pazzoni, Binaghi 7. N.e.: Filipponi. All.: Botti
DIAVOLI ROSA BRUGHERIO: Barsi 9, Santambrogio 2, Maiocchi 9, Mandis 3, Priore 9, Morato 4, Raffa (L), Battagliarin, Piazza, De Berardinis, Fumero. N.e.: Todorovic (L), Conci. All.: Durand

ARBITRI: Dalila Viterbo e Domenica Katia Forte

NOTE: Durata set: 26’, 28’ e 30’ per un totale di 1 ora e 24 minuti di gioco
Canottieri Ongina: battute sbagliate 17, ace 2, ricezione positiva 53% (perfetta 19%), attacco 56%, muri 6, errori 26
Diavoli Rosa Brugherio: battute sbagliate 5, ace 5, ricezione positiva 67% (perfetta 44%), attacco 36%, muri 4, errori 17.
 
Nelle foto di Annarita Zilli, alcuni momenti del match tra Canottieri Ongina e Diavoli Rosa Brugherio
 
 
Ufficio stampa Canottieri Ongina

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.