PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Canottieri Ongina parte con il piede giusto: 3-0 al Bluvolley Verona foto

In terra veneta la squadra di Botti sfodera una prova di sostanza contro i giovani gialloblù, facendo la differenza con attacco (63 per cento) e muro (10 block vincenti)

Più informazioni su

In terra veneta la squadra di Botti sfodera una prova di sostanza contro i giovani gialloblù, facendo la differenza con attacco (63 per cento) e muro (10 block vincenti)
 
MONTICELLI (PIACENZA), 15 OTTOBRE 2017 – Inizia con il piede giusto la nuova avventura in serie B maschile della Canottieri Ongina, corsara a Vigasio contro i giovani della Bluvolley Verona, seconda formazione del club di Superlega. Il risultato finale è di 3-0 per i piacentini, con la squadra di Massimo Botti che ha tenuto saldamente in mano le redini dell’incontro, comandando con costanza nel punteggio fatta salva la parentesi iniziale del terzo set (5-0 locale).

I gialloneri monticellesi hanno avuto il merito di giocare con continuità, contenendo i buoni sprazzi dei talenti di casa. Sotto il profilo tecnico, la Canottieri Ongina ha scavato il solco grazie a un ottimo attacco, che si è contraddistinto per coralità (distribuzione equilibrata con quattro attaccanti in doppia cifra) e positività (63 per cento). Oltre al buon cambiopalla, la squadra di Botti ha capitalizzato anche a muro (10 block a 4), dove i centrali Beppe De Biasi e Paolo Bonola si sono messi in mostra con 4 punti a testa nel fondamentale. Tra i margini di crescita c’è invece la difesa.

Archiviata positivamente e con il sorriso la prima trasferta di campionato, la Canottieri Ongina vedrà ora alzarsi l’asticella: sabato alle 21 a Monticelli arriveranno i Diavoli Rosa Brugherio, sinonimi di storiche battaglie pallavolistiche in serie cadetta, mentre domenica 29 ottobre ci sarà la trasferta di fuoco a domicilio del Sol Lucernari Montecchio.
 
BLUVOLLEY VERONA-CANOTTIERI ONGINA 0-3
(21-25, 20-25, 18-25)

BLUVOLLEY VERONA: Pedroni 1, Segala, Bissoli 7, Magalini A. 16, Alberti 4, Conti 5, Frigo (L), Ravelli, Martinelli, Zanotti, Peslac 5. N.e.: Magalini G., Rigo. All.: Agricola
CANOTTIERI ONGINA: Nasari 6, De Biasi 11, Cardona 14, Caci 12, Bonola 10, Parisi 1, Cerbo (L), Binaghi 1, Fall, Miranda, Pazzoni. N.e.: Filipponi. All.: Botti
ARBITRI: Riccardo Barabani e Alessandra Pilati

NOTE: Durata set: 24’, 26’, 25’ per un totale di 1 ora e 15 minuti di gioco
Bluvolley Verona: battute sbagliate 12, ace 3, ricezione positiva 52% (perfetta 28%), attacco 48%, muri 4, errori 20
Canottieri Ongina: battute sbagliate 12, ace 2, ricezione positiva 52% (perfetta 42%), attacco 63%, muri 10, errori 21.
 
Nelle foto di Claudio Pimazzoni alcuni momenti del match tra Bluvolley Verona e Canottieri Ongina
 
Ufficio stampa Canottieri Ongina

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.