PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carabinieri, De Bernardi lascia il comando della stazione di Caorso

Lunedì mattina in Municipio il sindaco Roberta Battaglia ha consegnato a De Bernardi, posto in congedo per sopraggiunti “limiti di età”, una pergamena come riconoscimento per il servizio svolto a favore della comunità

Più informazioni su

Dopo 35 anni di servizio nella “Benemerita” il Mar. Magg. Nello De Bernardi lascia l’Arma e il comando della stazione di Caorso (Piacenza).

Lunedì mattina in Municipio il sindaco Roberta Battaglia ha consegnato a De Bernardi, posto in congedo per sopraggiunti “limiti di età”, una pergamena come riconoscimento per il servizio svolto a favore della comunità caorsana, “distinguendosi, per l’elevata professionalità e costante disponibilità, nella pronta risoluzione delle problematiche di ordine e sicurezza pubblica del territorio”.

Alla cerimonia hanno partecipato il Comandante dei Carabinieri di Piacenza, Col. Corrado Scattaretico, il Comandante della Compagnia di Fiorenzuola d’Arda, Magg. Biagio Bertoldi, che hanno espresso “fervidi e sentiti riconoscimenti di stima ed affetto per il lodevole operato svolto dal sottufficiale”, insieme a i militari della Stazione.

60 anni, originario della nostra Provincia, De Bernardi ha ricoperto diversi incarichi in svariati Reparti. Dopo un periodo trascorso al 3^ Reggimento CC Lombardia, ha maturato una lunga e significativa esperienza nella linea territoriale dell’Arma, ricomprendo incarichi alla Compagnia Di Codogno, alla Stazione di Ponte dell’Olio ed infine alla Stazione Carabinieri di Caorso, dove è rimasto per circa 12 anni, assumendo anche l’incarico di Comandante.

Il comando della Stazione di Caorso sarà ora assunto dal Mar. Magg. Giuseppe Marciannò.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.