PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Corsi di musica per bambini a Vigolzone e per gli alunni del quartiere 4

I primi, dedicati a clarinetto, tastiere, violino, violoncello e percussioni, sono aperti agli studenti delle scuole elementari del quartiere 4 di Piacenza.

Più informazioni su

Corsi di musica per bambini a Piacenza e Vigolzone

I primi, dedicati a clarinetto, tastiere, violino, violoncello e percussioni, sono aperti agli studenti delle scuole elementari del quartiere 4 di Piacenza.

L’iniziativa “I sabati dell’orchestra” è stata presentata alla scuola elementare Caduti sul Lavoro. Elisabetta Menozzi, insegnante e Fausta Agosti, vice-preside, hanno illustrato la proposta nata dall’esperienza del progetto “Una classe, un’orchestra” che per quattro anni ha consentito ai bambini di tre classi elementari diventare un’orchestra di violini e violoncelli (“ArchInClasse”).

“L’apprendimento della musica di insieme secondo il metodo ideato dal maestro venezuelano Abreu – ha osservato Maria Paola Busconi, direttrice dell’orchestra – è uno strumento trasversale di crescita generale dei bambini, favorisce la socializzazione, la disciplina, l’autonomia, l’apprendimento e sviluppa un atteggiamento relazionale costruttivo e integrante anche in contesti socio-culturali svantaggiati. Si insegna ai bambini che non si tratta di una gara dove vince chi arriva primo: si vince se si arriva tutti insieme”.

Nel corso della mattinata i bambini sono diventati protagonisti. I maestri (Emilia Mulas, clarinetto, Silvia Sesenna, tastiere, Andrea Farinelli, batteria/percussioni, Maria Paola Busconi, violino/violoncello) li hanno coinvolti, mostrando loro gli strumenti e invitandoli a suonarli, anticipando le metodologie che saranno utilizzate nei corsi, ottenendo già ritmi e melodie che, pur nella loro semplicità, hanno però suscitato l’interesse e l’entusiasmo dei bambini.

I corsi si terranno al sabato mattina a partire dal mese di novembre. E’ possibile iscriversi fino al 27 ottobre inviando una email all’indirizzo dsga@4circolopc.it Le informazioni e il modulo d’iscrizione sono disponibili sul sito del quarto circolo di Piacenza (http://www.4circolopc.gov.it, area Famiglie-alunni>comunicazioni scuola-famiglia).

L’iniziativa è sostenuta dall’Associazione Genitori PIACENZA4 (https://sites.google.com/site/agepiacenza4).

La musica si può apprendere secondo processi analoghi a quelli con cui si impara a parlare: è questo l’assunto fondamentale della Music Learning Theory, sulla quale si basano i corsi di musica che partiranno nelle prossime settimane al Centro civico comunale di Vigolzone (Piacenza).

Sabato 28 ottobre e sabato 4 novembre sono in programma due lezioni aperte e gratuite tenute da Simona Speroni, musicista, diplomata in Viola sotto la guida del M° Claudio Pavolini presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano, e insegnate associata AIGAM.

Durante gli incontri l’esempio diretto dell’insegnante, che proporrà canti melodici e ritmici senza parole associati al gioco, al movimento e al respiro, permetterà a bimbi e genitori di gustare, assorbire e apprendere in modo naturale e spontaneo la ricchezza delle sonorità che caratterizzano il linguaggio musicale.

I corsi che si potranno frequentare a Vigolzone sono due: Musicainfasce® destinato ai bambini da 0 a 3 anni, che partecipano agli incontri insieme a un adulto di riferimento, e SviluppoMusicalita`® per bambini dai 3 ai 5 anni.

L’appuntamento il 28 ottobre e il 4 novembre è alle 15.30 con SviluppoMusicalita`® e alle 16.45 con Musicainfasce®. Si consiglia un abbigliamento comodo e le calzine antiscivolo.

Per informazioni e per prenotare la lezione gratuita scrivere ad aigam.piacenza@gmail.com

La Music Learning Theory è una teoria ideata da Edwin E. Gordon (South Carolina University, USA) e fondata su oltre 50 anni di ricerche ed osservazioni. Essa descrive le modalità di apprendimento musicale sottolineando l’importanza di offrire al bambino, fin dalla nascita e ancor prima nel grembo materno, un ambiente ricco di esperienze musicali di qualità affinché possa sviluppare un proprio vocabolario e un “pensiero” musicale.

In Italia la Music Learning Theory viene insegnata e divulgata dall’AIGAM (Associazione Gordon per l’Apprendimento Musicale), che è l’unica associazione italiana ufficialmente riconosciuta da Edwin E. Gordon.

Gli insegnanti associati AIGAM, educatori musicali specializzati nella Music Learning Theory, hanno frequentato il Corso Nazionale AIGAM annuale riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, hanno superato l’esame finale e proseguono con la formazione permanente attraverso le supervisioni annuali e la partecipazione a seminari di specializzazione e approfondimento.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.