PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festa della Zucca, oggi doppio appuntamento a Pecorara e Ziano foto

A Pecorara festa con Bossi e Tremonti, a Ziano festa della Lega Nord di Piacenza con Magdi Allam, Armando Siri, Vinci e Guidesi. 

Doppio appuntamento per l’Halloween Padano, come ormai è tradizione in provincia di Piacenza.

Per sgomberare il campo da equivoci, ricordiamo subito che la festa organizzata dalla Lega Nord piacentina si terrà, stasera 31 ottobre, a Ziano. Tra gli ospiti ci saranno Magdi Allam e Armando Siri, insieme al segretario nazionale Emilia Gianluca Vinci e il parlamentare Guido Guidesi. 

Sempre stasera 31 ottobre si terrà, a Pecorara, l’altrettanto tradizionale Festa della Zucca, che attirerà, come sempre, militanti e simpatizzanti del Carroccio della prima ora, complici gli ospiti Umberto Bossi e Giulio Tremonti, affezionati da tempo all’alta Valtidone.

Non mancheranno stand gastronomici con piatti a base di zucca, polenta e cinghiale e una lottera benefica a favore della scuola primaria. 

FESTA DELLA ZUCCA A ZIANO – comunicato della Lega Nord di Piacenza 

Si rinnova l’appuntamento ormai tradizionale con la Festa della Zucca organizzata dalla Lega Nord piacentina che si terrà a Ziano Piacentino il 31 ottobre

L’evento è stato presentato nella sede di via Vaciago a Piacenza dal Segretario Provinciale del Carroccio Pietro Pisani, insieme al Consigliere Regionale Matteo Rancan, al Sindaco di Ziano Manuel Ghilardelli e all’assessore del Comune di Castel San Giovanni Valentina Stragliati.

“Anche quest’anno – dichiarano gli esponenti leghisti – si terrà la festa della zucca alla quale abbiamo voluto dare un taglio particolare trattando argomenti molto sentiti (islamismo, immigrazione e flat tax) dai cittadini che verranno affrontati insieme a due importanti ospiti quali Magdi Allam e Armando Siri; confermata la presenza anche del Segretario Nazionale Emilia Gianluca Vinci e dell’Onorevole lodigiano Guido Guidesi”.

“Questa festa è nata con lo spirito di fare un bilancio dell’attività, delle battaglie e delle conquiste che ogni anno affrontiamo; quest’anno, invece, cercheremo di rendere più efficace la nostra battaglia contro il degrado del territorio avvenuto in seguito alla selvaggia colonizzazione da parte di popoli con culture diverse in tema di legalità”.

“La Lega – continuano – è un partito di governo, come testimoniano i tanti comuni che amministriamo su tutto il territorio provinciale e sarà quindi l’occasione di confrontare le esperienze dei nostri amministratori che tutti i giorni combattono per il nostro territorio e per il nostro popolo contro una burocrazia e uno stato che li lascia soli troppo spesso”.

L’evento si terrà presso l’ex cinema Smeraldo a partire dalle ore 19:30 quando verranno aperti gli stand gastronomici a base di cucina tipica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.