PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fiorenzuola supera Lentigione, Mazzotti regala il primato in classifica (1-0)

I fiorenzuolani giocano un buon calcio, mantengono la supremazia del campo per lunghi tratti della partita e divertono i seicentocinquanta tifosi del Comunale,

Più informazioni su

Fiorenzuola – Lentigione: 1 – 0
 
Fiorenzuola (4-3-3): Vagge; Nava, Benedetti, Varoli, Guglieri; Cosi (13’ st Bollini), Mazzotti, Collodel (33’ st Sarzi); Marra (13’ st Bouhali), Bosio, Bigotto. A disposizione: D’Apolito, Lo Bello, Cestaro, Contini, Cremonesi, Bramante. All. Dionisi

Lentigione (4-3-1-2): Spurio; Masini, Berni, Galuppo, Koliatko; Ognuleye (1’ st Anarfi), Roma, Pandiani; Meucci; Falconieri, Ferrari (26’ st Mammetti). A disposizione: Borges, Toma, Allegri, Diallo, Viani. All. Zattarin

Ammoniti: Masini (L), Benedetti (F), Falconieri (L).

Espulso il tecnico del Lentigione Zattarin per proteste al 46’ st.

Reti: 46’ pt Mazzotti (F)

Nell’anticipo del big match dell’undicesima giornata, il Fiorenzuola supera per 1 a 0 il Lentigione, grazie al gol di Mazzotti, che regala ai rossoneri il primato in classifica.

I fiorenzuolani giocano un buon calcio, mantengono la supremazia del campo per lunghi tratti della partita e divertono i seicentocinquanta tifosi del Comunale, che al termine dell’incontro chiamano Varoli e compagni sotto la Tribuna, per la meritata ovazione. Il Fiorenzuola domina il primo tempo, mentre nella ripresa esce il Lentigione. Comunque, i ragazzi di Mister Dionisi costruiscono molto, tante sono le azioni da gol non capitalizzate e nessuno avrebbe avuto da protestare, se fosse finita con un risultato più largo a favore dei padroni di casa. 

L’undici titolare è composto da Vagge in porta; Nava, Benedetti, Varoli e Guglieri a formare la linea difensiva; Cosi, Mazzotti e Collodel in mediana; con Marra, Bosio e Bigotto in avanti. Il Lentigione replica con un 4-3-1-2. Dopo una prima fase di studio, il Fiorenzuola prende in mano le redini della partita e all’8’ Bigotto di testa la mette fuori di un soffio.  

Poi è Marra a creare qualche grattacapo alla difesa ospite. Il Lentigione si fa vedere, per la prima volta dalle parti di Vagge al quarto d’ora con Falconieri, la cui conclusione, al termine di un’azione personale, viene deviata fuori da Varoli. Sul fronte opposto è Mazzotti, su calcio d’angolo, ad impegnare Spurio. Alla mezz’ora, Ferrari salta il diretto marcatore e va al tiro, ma Vagge riesce a salvare in angolo. Il Fiorenzuola risponde con Bigotto, che prova una girata da manuale, ma va fuori bersaglio.

Sempre Bigotto, poco prima del riposo, di testa spedisce la palla sulla traversa. E’ il preludio al gol, che arriva nei minuti di recupero, quando Mazzotti su punizione fulmina Spurio, 1-0. Ad inizio ripresa, i reggiani partono forte ed il Fiorenzuola sbanda. Prima ci prova Falconieri, poi Vagge impedisce il gol al neoentrato Anarfi ed infine ancora Vagge interviene d’esperienza su Falconieri.

Dionisi capisce che è arrivato il momento di mischiare le carte in tavola, così getta nella mischia Bouhali e Bollini per Cosi e Marra. Il Fiorenzuola torna a rendersi pericoloso con Bosio e poco dopo con Bigotto, che colpisce un palo. Guglieri e compagni alzano il ritmo ed il Lentigione va in difficoltà. Prima Bollini, poi per due volte Bosio ed infine Mazzotti arrivano alla conclusione, su cui Spurio mette una pezza. Proprio il numero uno del Lentigione, tra i migliori in campo, al 75’ è provvidenziale sul destro di Bollini.

Al triplice fischio dell’arbitro, tutto il Comunale festeggia per il meritato primo posto in classifica ed applaude Collodel e compagni per l’ottima prestazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.