PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Furti, Piacenza 39esima in Italia nel 2016. Oltre 10mila 600 reati MAPPA

Città e provincia si collocano nella prima metà della classifica nazionale per numero di truffe, furti e numero di denunce. Rispetto al 2015 il totale dei delitti commessi è diminuito di quasi il 15%. 

Truffe, furti e denunce fanno guadagnare a Piacenza la prima metà della classifica nazionale dei reati denunciati.

A fotografare la situazione sono i dati pubblicati dal quotidiano “Il Sole 24 Ore” e forniti dal dipartimento per la Pubblica sicurezza del ministero dell’Interno, che illustrano l’attività delittuosa commessa e denunciata provincia per provincia, riferita all’anno 2016.

Il terriorio locale nella graduatoria, aperta da Milano, si piazza al 45esimo posto in Italia per numero di denunce (ogni 100mila abitanti), con 3mila 709 delitti ogni 100mila abitanti e un totale di 10mila 637 delitti registrati nei 12 mesi dello scorso anno.

Sfogliando la mappa dedicata alle classifiche per tipologia di reato, città e provincia guadagano alcune posizioni, in negativo: per quanto riguarda frodi e truffe informatiche (267 ogni 100mila abitanti) arriva alla 37esima posizione, in 39esima invece per il numero di furti (2mila 930 ogni 100mila abitanti).

Da sottolineare il “miglioramento” rispetto al 2015 del totale dei reati, con una variazione percentuale del -14,84%.

Un andamento che si rispecchia anche nel quadro generale, considerato che solo sei province italiane mostrano un incremento.

LA MAPPA INTERATTIVA 

B

var divElement = document.getElementById(‘viz1508151620183’); var vizElement = divElement.getElementsByTagName(‘object’)[0]; vizElement.style.minWidth=’800px’;vizElement.style.maxWidth=’900px’;vizElement.style.width=’100%’;vizElement.style.height=’760px’; var scriptElement = document.createElement(‘script’); scriptElement.src = ‘https://public.tableau.com/javascripts/api/viz_v1.js’; vizElement.parentNode.insertBefore(scriptElement, vizElement);

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.