PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I cartelli di controllo di vicinato alla Besurica. Premiato l’impegno del Comitato

Lo comunica con soddisfazione il comitato di residenti "Besurica Sicura": "Questo tipo di segnaletica era una delle richieste avanzate all'Amministrazione comunale e alla Polizia Municipale"

Più informazioni su

Installati i cartelli di controllo di vicinato alla Besurica. Premiato l’impegno del Comitato 

È avvenuta l’installazione di una decina di cartelli di zona sottoposta a controllo di vicinato nel quartiere Besurica a Piacenza.

Lo comunica con soddisfazione il comitato di residenti “Besurica Sicura”: «Questo tipo di segnaletica era una delle richieste avanzate all’Amministrazione comunale e alla Polizia Municipale, che dopo un sopralluogo nella zona hanno provveduto al collocamento.

Non si fermano qui, chiaramente, le nostre necessità in merito al tema sicurezza e quieto vivere: da tempo chiediamo le telecamere di videosorveglianza e di lettura targhe agli accessi della Besurica, nonché un aumento delle forze dell’ordine nel quartiere. Auspichiamo che la Giunta ci dia risposte soddisfacenti da questo punto di vista.

Invitiamo tutti residenti a contattarci – conclude la nota – per entrare a far parte del gruppo WhatsApp di controllo di vicinato, contribuendo a mantenere gli occhi vigili sulle nostre strade e giardini, a riappropriarsi dell’ambiente in cui si vive, a collaborare con le Forze dell’ordine e a sventare i furti e gli atti vandalici. Nelle scorse settimane, per esempio, grazie alla chat è stata verificata una delle nostre segnalazioni relativa alla presenza di un veicolo sospetto, successivamente sequestrato per la mancata copertura assicurativa». 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.