PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“I nostri funzionari non vanno a domicilio”. Appello Inps contro le truffe

"Si invita la cittadinanza - dice il direttore provinciale Artese - ad assumere un comportamento prudente. Qualora sorga il sospetto di essere vittima di raggiro si contatti l’URP presentando immediatamente denuncia alle forze dell’ordine"

Più informazioni su

Attenzione alle truffe.

L’allarme arriva anche dall’Inps, con la segnalazione di casi di persone che, qualificandosi come dipendenti dell’Istituto di Previdenza, si presentano alle abitazioni dei cittadini, soprattutto pensionati, per derubarli di somme di denaro.

“Nessun funzionario INPS – precisa il Direttore provinciale Franco Artese – è incaricato e autorizzato a recarsi presso i domicili degli utenti per fornire informazioni riguardanti pensioni o prestazioni INPS, né tanto meno per chiedere pagamenti in denaro”.

“Si invita la cittadinanza – il suo appello – ad assumere un comportamento prudente e comunque, qualora sorga il sospetto di essere vittima di raggiro, a contattare l’URP al numero 0523 – 546720 presentando immediatamente denuncia alle forze dell’ordine”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.