PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il pittore Asveri ospite della Casa del giovane Verdi

L’incontro è stato caratterizzato dalle esecuzioni verdiane del Maestro Matteo Cavicchini, intervallate da interventi dell'esperto di cose verdiane Corrado Mingardi

Più informazioni su

Il pittore piacentino Gianfranco Asveri ospite d’onore nella Casa del Giovane Giuseppe Verdi

Il noto pittore Gianfranco Asveri, originario della Val d’Arda (Piacenza), è stato ospite d’onore di un iniziativa benefica che si è svolta nella Casa del Giovane Giuseppe Verdi, a Busseto, dove il Maestro visse dai 10 ai 18 anni.

Asveri, per l’occasione ha anche donato una sua opera alla Casa del Giovane Verdi. L’artista davanti ad un numeroso pubblico, ha raccontato l’emozione di scoprire che due sue opere sono fra quelle acquistate dal Premio Nobel per la letteratura Kazuo Ishiguro, “una soddisfazione che vale come e più di un premio” ha detto. 

All’Avis cento libri sono stati donati 100 volumi di rare edizioni verdiane non in commercio, della Casa Edistrice Sichel, che verranno vendute per sostenere l’associazione, la quale per l’occasione ha ricevuto anche una donazione privata.

L’incontro è stato caratterizzato dalle esecuzioni verdiane del Maestro Matteo Cavicchini, intervallate da interventi dell’esperto di cose verdiane Corrado Mingardi, che ha illustrato ai presenti particolari poco noti relativi al Cigno di Busseto. Meri Rizzi, ricercatrice verdiana e medico, è intervenuta rivelando alcune parti di una sua recente ricerca relativa ai medici che hanno curato Verdi nel corso della sua vita. .Al temine dell’evento si è svolto un rinfresco con prodotti tipici offerti da Goumè Soragna
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.