PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Kick Boxing, pioggia di medaglie per la Yama Arashi a Lonato

Nella prima tappa del Lombardia Circuit Fight il sodalizio piacentino manda sul podio tutti i tredici atleti partecipanti

Più informazioni su

Pioggia di medaglie per la C.E. Yama Arashi a Lonato (Brescia), sede della prima prova del Lombardia Circuit Fight.

Il sodalizio piacentino di kick boxing ha mandato sul podio tutti i suoi 13 atleti partecipanti al quinto “Memorial Fabio Fontanella”, manifestazione alla quale la palestra di Piacenza partecipa da sempre per l’amicizia che legava al maestro scomparso.

L’evento – organizzato dalla società Kick Boxing & Ju-Jitsu School in collaborazione con il comitato regionale lombardo della FIKBMS – ha visto la partecipazione di oltre 500 atleti in gara nelle varie categorie.

Per la Yama Arashi sono arrivati numerosi risultati di rilievo nelle varie categorie. Partendo dall’alto, sul gradino più alto del podio sono saliti Michele Semema (-75 chilogrammi, Junior-Senior cinture alte), Roman Kryviuk (-70 chilogrammi Junior-Senior cinture basse), Riccardo Veneziani (-60 chilogrammi Cadetti 13-15 anni cinture alte), Samuele Semema (+42 chilogrammi Cadetti 10-12 anni cinture basse), Alice Quartuccio (+60 chilogrammi Cadetti 13-15 anni cinture alte) e Stella Garbin, vincitrice della categoria +42 chilogrammi Cadetti 10-12 anni cinture alte.

Cinque, invece, sono le medaglie d’argento, firmate da Stefano Colombo (-65 chilogrammi Junior-Senior cinture alte), Tommaso Ferrari (-45 chilogrammi Cadetti 10-12 anni cinture alte), Andrea Pedrazzini (-65 chilogrammi light Junior-Senior cinture alte) e Giulio Dell’Acqua (-50 chilogrammi Cadetti 13-15 anni cinture basse). Infine, un tris di bronzi con i terzi posti centrati da Eddy Garattoni (-65 chilogrammi Junior-Senior cinture alte), Marika Di Carlo (-50 chilogrammi Cadetti 13-15 anni cinture alte) e Costantino Bagutti (+42 chilogrammi Cadetti 10-12 anni cinture basse).

Da sottolineare la prova di Michele Semema, fresca medaglia d’argento agli Europei di Skopje (Macedonia), capace – pur essendo Junior – di vincere la categoria Senior con tre “cappotti”. Discorso analogo per Michele Colombo, altro Juniores medaglia d’argento nei Senior nella sua categoria.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.