PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le radici piacentine a NY nella serata in onore di Frank Forlini foto

Piacenza incontra New York. Appuntamento nella grande Mela da Riccardo’s per le Società Valnure e Valtrebbia con la serata in onore di Frank Forlini e John Zaccarini, instancabili fautori del legame con le radici piacentine

Più informazioni su

Piacenza incontra New York. Appuntamento nella grande Mela da Riccardo’s per le Società Valnure e Valtrebbia con la serata in onore di Frank Forlini e John Zaccarini, instancabili fautori del legame con le radici piacentine.

Alla serata è intervenuto il presidente Peter Segalini insieme a Luigi Covati della sezione Alpini di New York. Nella delegazione da Piacenza il Coro Ana Valtidone, che si è esibito a Dunellen nel New Jersey, e il sindaco di Castelsangiovanni Lucia Fontana.

A descrivere l’emozione dell’incontro con le comunuità piacentine di New York, l’amico Giovanni Piazza

Come ogni anno è per me davvero emozionante – scrive Piazza – partecipare a questo evento.

Difficile spiegare le emozioni che si vivono e l’atmosfera che si respira quando si e’ qui. Quest’anno abbiamo tributato il doveroso omaggio ad un grande uomo che tanto ha fatto e farà per la Società Valtrebbia Valnure di cui e’ stato fondatore e promotore assieme al compianto Bobbiese Paul Draghi. 

Sto parlando di Frank Forlini una persona per me davvero speciale che con il suo sorriso ed il suo sguardo dolce all’età di 94 anni ti trasmette voglia di fare e determinazione nell’andare avanti per quella strada che Lui è i suoi amici di un tempo avevano tracciato.

E allora noi “più giovani” lo abbiamo voluto ringraziare con la promessa che ogni anno cercheremo sempre di migliorare grazie sopratutto ai suoi consigli che rappresentano sempre la linea guida della Società Valtrebbia Valnure.

La presenza di un folto gruppo di alpini ha reso l’atmosfera ancora più emozionante grazie anche al Coro alpino della Valtidone che ci ha omaggiato di una serie di canti tipici del glorioso corpo degli Alpini.

Grazie anche al Presidente Peter Segalini ed ai Past President Mosconi e Morisi per il grande lavoro che svolgono qui a New York affinché i valori della piacentinita’ non si disperdano. La favola continua ..arrivederci al prossimo anno 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.