PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’emigrazione dalla Sardegna, domenica serata a La Faggiola

Domenica sarà proiettato il documentario filmato dal titolo “Le nostre storie ci guardano”, del giornalista e critico cinematografico sardo Sergio Naitza

Più informazioni su

Le attività culturali del Gremio Sardo di Piacenza riprendono con un’iniziativa che ha come tema il fenomeno dell’emigrazione sarda: domenica 22 ottobre, alle ore 17, alla sala convegni della Corte La Faggiola di Podenzano sarà proiettato il documentario filmato dal titolo “Le nostre storie ci guardano”, del giornalista e critico cinematografico sardo Sergio Naitza. 

Nel film documentario, il cui ingresso alla visione è libero, l’autore raccoglie filmati, fotografie e testimonianze della Sardegna dal secondo dopoguerra fino agli anni settanta, l’epoca dello scudetto del Cagliari di Gigi Riva. 

“In quegli anni – ricorda il presidente dell’associazione Bastianino Mossa – molti sardi lasciarono la Sardegna per cercare lavoro e fortuna dando origine a “Su disterru” un vero e proprio fenomeno di sradicamento fisico, ma non sentimentale, di un popolo. Il lavoro di Sergio Naitza riporta tutti noi e in modo particolare i più anziani a riscoprire quelle sensazioni e quella memoria che mai si sono perse pur vivendo lontani dall’Isola”.

“Sarà questa l’occasione per dibattere anche dell’emigrazione dei giorni nostri che riguarda molti giovani sardi  e per passare una serata in compagnia degustando i prodotti agroalimentari sardi del progetto Sarda Tellus assieme a quelli dei nostri pastori sardo/continentali”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.