PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’ex officina dei tram di Piacenza rivive con ‘Territoria’ FOTO  e VIDEO foto

Un luogo dismesso che ha avuto una storia e che aprirà le porte all’autunno con l’esposizione organizzata dalla Galleria Il Lepre di Sandra Bozzarelli Vegezzi.

Luoghi dimenticati che trovano nuova vita grazie all’arte. Tutto questo è ‘Territoria’: dal 20 ottobre fino al 5 novembre farà rivivere con la voce, le visioni e il messaggio di quattro artisti speciali l’ex officina dei tram di Piacenza, in viale Sant’Ambrogio 17/21 (vicino a vicolo Del Guazzo), edificio di archeologia industriale datato inizi Novecento. Un’iniziativa promossa dalla Galleria Il Lepre di Sandra Bozzarelli Vegezzi. Domenica 29 ottobre, dalle 16, merenda musicale a cura di Propaganda 1984, con concerto degli Hit-Kunle

Orari di apertura: venerdì e sabato dalle 10 alle 12,30 e dalle 16 alle 19,30. Domenica continuato dalle 10,30 alle 18. Per appuntamento lunedì, martedì, mercoledì e giovedì tel. 335. 5348453 – www.galleriaillepre.it.

Il video dell’inaugurazione 

Gli artistiDa una parte dunque i lavori degli artisti Roberto Boiardi, pittore piacentino attratto da paesaggi urbani segnati dalla marginalità; Brunivio Buttarelli, scultore cremonese che lavora sulle grandi dimensioni con ferro, carta e pietra, suo il “Taurus” che nel 2012 “emerse” dalle viscere di un campo di mais a Turro; Gianni Lucchesi, scultore e pittore pisano impegnato nella ricerca dell’interiorità dell’essere attraverso le tele e anche i materiali “scartati”; Marco Rigamonti, fotografo piacentino che dedica la sua attenzione al mare, alle spiagge e ad eterei orizzonti di acqua e cielo. Tecniche, stili e concept diversi tra loro, ma legati dalla ricerca di un’espressione post moderna che sia capace di far rinascere da quello che è stato una nuova forma, un nuovo utilizzo e soprattutto un nuovo messaggio che inneschi un viaggio della fantasia. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.