Quantcast

Lyons, i risultati delle giovanili nel week end

L’U16 conferma il proprio posto nel campionato Élite con una bella prestazione contro il Granducato Toscana, franchigia nata dall’unione di Etruschi Livorno e Lions Amaranto

Più informazioni su

I risultati del week end delle formazioni giovanili dei Rugby Lyons Piacenza

UNDER 16 – L’U16 dei Lyons conferma il proprio posto nel campionato Élite con una bella prestazione contro il Granducato Toscana, franchigia nata dall’unione di Etruschi Livorno e Lions Amaranto.

Dopo la buona partita di domenica scorsa si sapeva che non sarebbe stato facile mantenere la concentrazione, e infatti all’inizio l’atteggiamento dei giovani leoni non è stato così combattivo e deciso come quello visto sette giorni fa. Il Granducato è una squadra con una buona aggressività, capace di farsi sentire nei punti di incontro e nel gioco chiuso.

I bianconeri all’inizio sembrano svagati, vogliono un po’ tutti cercare di vincere la partita da soli, però poi recuperano una maggiore concentrazione, iniziano a giocare come una squadra e non tardano a prendere possesso del campo per costruire un’altra bella vittoria.

Gli allenatori alla fine hanno fatto i complimenti ai ragazzi: le sbavature ci sono state, ma se giochi due partite facendo 177 punti con 27 mete senza subire un punto, non si possono poi neanche esprimere troppe critiche.

LYONS – GRANDUCATO TOSCANA   76 – 0  (mete 12 – 0)

Lyons: Mori Tobia, Ugolotti Renato, Oppizzi Davide, Perazzoli Alessandro, Sagaidac Artur, Cuminetti Federico, Cirillo Giuseppe, Di Masi Nicolò, Maserati Giulio, Buzzetti Luca, Zanasi Andrea, Bonatti Enrico, Amir Ali Abdelhakim, Malta Nicolas, Monzani Nathan. A disp: Buratti Daniele, Spezia Giovanni, Rosellini Ramiro, Coscia Salvatore, Nakov Nicola, Azzini Nicholas, Teruggi Riccardo.

Mete: Mori 3, Sagaidac 3, Cuminetti 2, Maserati, Nakov, Ugolotti, Zanasi.
Trasformazioni: Mori 8/12.
 
UNDER 14 – Buona la prova della squadra U14 bianconera, che domenica mattina è scesa in campo a Parma per disputare un triangolare con i pari età dell’Amatori Parma e del Rugby Parma.

La prima partita è stata vinta con merito: i Lyons, nonostante lo svantaggio iniziale, hanno dapprima pareggiato per poi chiudere l’incontro segnando ben quattro mete.

Andamento diverso invece per l’incontro successivo, dove i ragazzi bianconeri nel primo tempo hanno sofferto troppo l’iniziativa avversaria, subendo quattro marcature; nel secondo tempo però sono riusciti ad arginare i giocatori parmensi, grazie ad una prestazione collettiva di carattere.

AMATORI PARMA – LYONS   5 – 26

Lyons: Agio, Beghi, Borchieri, Cassinari, Falco, Fornasari, Lomuscio, Marchetta, Mazzoni, Montesissa, Nasser, Rossini, Russo, Salotti, Scimemi, Solari, Viti, Zucchini.

Mete: Salotti, Borchieri, Solari, Viti.
Trasformazioni: Rossini 2, Fornasari 1.
 
PROPAGANDA – Domenica 1 ottobre si è svolto il primo concentramento stagionale del propaganda della Sitav Rugby Lyons, ospite presso gli impianti del Rugby Modena. Gli allenatori Bosi, Mozzani e Groppelli sono riusciti a schierare una rappresentativa U8, due U10 ed una U12.

Hanno fatto il loro esordio tanti bimbi nuovi che si sono comportati egregiamente, segnando diverse mete e realizzando numerosi placcaggi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.