Quantcast

Mercato, stand e castagnata: domenica a Vigolzone è Fiera d’Autunno

Giochi, trenino e spettacolo per i bambini, danze con l’orchestra di Daniele Cordani. Nel Centro civico la mostra sulla vita rurale e contadina a Vigolzone.

Più informazioni su

A Vigolzone fervono i preparativi per l’ottava edizione della Fiera d’Autunno.

L’appuntamento è per domenica 8 ottobre, quando la festa animerà le piazze e le vie centrali del paese dalle 8 alle 19 con un grande mercato, stand gastronomici e degustazioni, mostre, musica e spettacoli per grandi e bambini.

Come da tradizione, via Roma sarà chiusa al traffico per ospitare un grande mercato con banchi di qualità, produttori agricoli, produttori di prodotti tipici locali e hobbisti creativi. Si potrà inoltre fare shopping nei negozi del paese, che saranno aperti per l’occasione.

Dopo il taglio del nastro alle ore 9.45, al Centro civico sarà inaugurata la mostra allestita da Culture per lo Sviluppo Locale dedicata alla storia rurale e contadina e che potrà essere visitata per tutta la giornata con la guida dei volontari dell’associazione. Sempre al Centro civico si potrà approfittare dell’apertura straordinaria (dalle 10 alle 13) della biblioteca comunale per curiosare tra le novità editoriali o regalarsi una pausa di relax.

I più sportivi potranno cimentarsi nella marcia organizzata dal Gruppo Marciatori GM Alta Valnure, con partenza dalle 8 alle 9.30 dallo stadio comunale e percorsi da 6, 14 e 18 km con passaggio all’interno del parco del castello di Vigolzone.

Dalle 10 in piazza Serena si potranno acquistare caldarroste e castagnaccio preparati dalla Proloco di Vigolzone, mentre da mezzogiorno saranno in funzione gli stand gastronomici con tante specialità della cucina piacentina, tra i cui famosi tortelli con la coda. La Proloco devolverà l’intero ricavato della giornata alla scuola materna “Orfani di Guerra” di Vigolzone.

Si potrà pranzare anche in tutti i bar e nei ristoranti del paese che per l’occasione apparecchieranno i loro tavoli all’aperto e proporranno piatti a tema.
Numerose le attrazioni che si susseguiranno per tutta la giornata: dalle 15.30 musica e danze su balera d’acciaio con l’orchestra Daniele Cordani, teatro di strada con Circo Puntino in piazza Castello alle 15.30 e alle 17, giochi, trenino e gonfiabili per i più piccoli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.