PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuova area verde, giochi e dormitorio alla scuola di San Protaso foto

L'investimento comprende non solo l'ammodernamento della zona esterna ma anche un'opera di sistemazione della zona dormitorio, dove i bambini effettuano il riposino pomeridiano

Più informazioni su

Taglio del nastro lunedì mattina alla scuola per l’infanzia di San Protaso di Fiorenzuola (Piacenza) per i nuovi giochi all’interno del giardino esterno, installati durante il periodo estivo per permettere la ripresa dell’anno scolastico con una struttura rinnovata.

Si tratta di uno scivolo grande, uno più piccolo, altalene, casette e tavolini e sedie, che consentiranno ai bimbi di disegnare e fare merenda all’aperto durante la bella stagione, insieme ad un intervento di sistemazione del verde. Un investimento pari a circa 24mila euro da parte del Comune.

All’inaugurazione, davanti a bambini, maestre e personale scolastico, hanno partecipato il Sindaco Gandolfi insieme agli assessori Pizzelli, Brauner e Minari che hanno fatto visita alla struttura.

Soddisfazione per gli ammodernamenti da parte della referente della scuola per l’infanzia della frazione fiorenzuolana, Luciana Mori: “Era da tanto che questa comunità aspettava una sistemazione radicale dello spazio verde e non solo” – ha detto riportando anche le parole del dirigente scolastico Prof. Mario Magnelli. “Anche in questo periodo dell’anno i nostri 15 bambini, dai 3 ai 5 anni, stanno sfruttando i nuovi giochi”.

L’investimento comprende non solo l’ammodernamento della zona esterna ma anche un’opera di sistemazione della zona dormitorio, dove i bambini effettuano il riposino pomeridiano, con la tinteggiatura delle parti, l’installazione di battiscopa e soprattutto il rifacimento dei serramenti per un migliore isolamento termico.

L’assessore Brauner, che oltre ad occuparsi di ambiente ha tra i suoi ruoli anche la delega alle frazioni, si è dichiarato “entusiasta di essere riuscito a portare a termine questi lavori richiesti dalla comunità di San Protaso già da tempo e considerati indispensabili”.

Inoltre ha preannunciato la programmazione per il prossimo Consiglio Comunale di “altri importanti interventi per la frazione, non solo alla scuola per l’infanzia, fra cui la telecamera al semaforo”.

Oltre ai referenti scolastici presenti anche alcuni rappresentanti della comunità locale che hanno colto l’occasione per sottolineare l’importanza di questa area verde, utilizzata non solo dai bambini in orario scolastico ma anche dagli stessi residenti e da tutta la comunità, in particolare nel tardo pomeriggio e soprattutto durante il week end.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.