PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Confindustria

Opportunità di business con la Russia, incontro in Confindustria

Confindustria Piacenza ospita, il 17 ottobre, una delegazione di 9 imprese della Regione di Penza (Federazione Russa). La delegazione sarà guidata dal Governatore della Regione di Penza Ivan Belozertsev.

Più informazioni su

Confindustria Piacenza ospita, il 17 ottobre, una delegazione di 9 imprese della Regione di Penza (Federazione Russa). La delegazione sarà guidata dal Governatore della Regione di Penza Ivan Belozertsev.
 
I lavori inizieranno alle ore 15, con una presentazione delle opportunità di investimento e collaborazione con la Regione di Penza. Successivamente, e fino alle 17, è prevista una sessione di incontri bilaterali tra le imprese russe e le imprese piacentine.
 
Collocata a circa 600 km da Mosca, nel distretto del Volga, l’area di Penza rappresenta un importante nodo logistico che collega Mosca alle regioni orientali. E’ sede di numerosi  parchi tecnologici e industriali, che accolgono importanti imprese manifatturiere. Tra queste, la Joint Venture «Penza Plant Telema Gino LLC», di cui fa parte l’azienda piacentina Telema Spa, grazie alla quale si è potuta concretizzare questa iniziativa. 

Telema SPA (www.telemait.com) è un’azienda elettromeccanica attiva nel settore delle Resistenze Elettriche di Potenza per applicazioni ferroviarie ed industriali, contattori, sezionatori e relè di protezione per il mercato ferroviario e ventilatori di raffreddamento.  E’ presente in Europa, Nord America, Cina, India, Estremo Oriente, Australia, Sud Africa e Russia.
 
Per informazioni: Giulia Silva, Confindustria Piacenza, silva@confindustria.pc.it, 0523.4504111
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.