PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pulizie ai giardini Margherita, 30 volontari in azione FOTO foto

Un gruppo di richiedenti asilo ospitati a Piacenza si erano rese disponibili a partecipare anche alla spedizione ai giardini; nonostante abbiano presentato la domanda, ai ragazzi stranieri è stato risposto che la loro presenza non era necessaria.

Più informazioni su

Due siringhe, due coltelli, centinaia di tappi di bottiglia metallici e vuoti di vetro, e pure un martello di quelli che si trovano sui treni per rompere i vetri in caso di allarme.

E’ il bilancio della mattinata di pulizie straordinarie che un gruppo di cittadini ha svolto volontariamente ai giardini Margherita di Piacenza

“Un’iniziativa partita su proposta dei residenti della zona – ha spiegato l’assessore alla sicurezza Luca Zandonella, presente alla pulizia – che l’amministrazione ha subito abbracciato”.

In totale una trentina i volontari in azione con rastrelli e ramazze, tra questi alcuni consiglieri comunali della Lega Nord e di Fratelli d’Italia.

In base all’invito reso pubblico dall’amministrazione nei giorni scorsi la mattinata era aperta a tutti i volonterosi, ma alla fine alcune domande di adesione sono state respinte.

In particolare quella di un gruppo di richiedenti asilo ospitati a Piacenza in locali dell’Asp “Città di Piacenza”: una ventina di persone già impiegate in passato per lavori socialmente utili in città, che si erano rese disponibili a partecipare anche alla spedizione ai giardini. 

Nonostante abbiano presentato la domanda, ai ragazzi stranieri è stato risposto che la loro presenza non era necessaria.

L’assessore Zandonella ha spiegato che si tratta di un’iniziativa promossa dai residenti e che la gestione dei profughi è di competenza della collega assessore ai servizi sociali Federica Sgorbati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.