PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rinnovato il consiglio comunale ragazzi a Gragnano: “Lavori alla scuola e aree verdi”

E’ stato rinnovato il consiglio comunale dei ragazzi del Comune di Gragnano, con l’elezione del nuovo sindaco Lara Barocelli.

E’ stato rinnovato il consiglio comunale dei ragazzi del Comune di Gragnano, con l’elezione del nuovo sindaco Lara Barocelli.

Alla seduta consigliare erano presenti oltre al sindaco Patrizia Calza e a tutti i ragazzi eletti, anche gli assessori Cristiano Schiavi, Alessandra Tirelli e Marco Caviati, che hanno fornito i chiarimenti relativi ai rispetti settori di competenza.

Gli studenti hanno avuto modo di segnalare quelle che ritengono le priorità di intervento dell’azione amministrativa, come la creazione di ulteriori aree verdi.

I ragazzi, nell’appezzare la realizzazione delle ciclabili di collegamento delle frazioni di Gragnanino e Casaliggio al capoluogo, hanno espresso l’esigenza di un percorso ciclopedonale tra Campremoldo Sotto e Gragnanino.

Il sindaco nell’annunciare che i lavori di riqualificazione dell’edificio ospitante la scuola media potranno essere effettuati grazie ad un finanziamento statale, ottenuto tramite un bando provinciale, ha colto l’occasione per spiegare agli amministratori in erba i meccanismi di finanziamento e funzionamento dell’ente comunale.

L’Assessore Tirelli ha presentato i progetti educativi sostenuti e condivisi dall’amministrazione comunale e dall’istituzione scolastica. Insieme al sindaco Patrizia Calza ha sottolineato “l’alto valore educativo dell’esperienza del consiglio comunale dei ragazzi, quale strumento utile a favorirne la partecipazione e la cittadinanza attiva

Calza ha espresso i più sentiti ringraziamenti “alla prof.ssa Galvani che si è fatta carico del progetto” e considera  una felice coincidenza il fatto che nel 2016, anno del settantesimo  anniversario del riconoscimento del diritto di voto alle donne, anche la comunità giovanile abbia scelto un sindaco al femminile, “segno e frutto di un indiscusso percorso di civiltà”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.