PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie C, Cornelli non basta. Liu Jo supera Mioriver (3-1)

Squadra, quella modenese, giovanissima che affronta la categoria per fare esperienza ma con alcune individualità di rilievo, una su tutte Beatrice Gardini (figlia d’arte di Andrea).

Più informazioni su

Campionato Regionale Volley Serie C
 
LIU JO ACCADEMIA VOLLEY MODENA – FUN FOOD MIORIVER  3-1 (25-17; 25-19; 15-25; 25-18)
 
FUN FOOD MIORIVER: Benassi 3, Caviati 2, Chinosi 10, Civetta, Cornelli 22, Molinari 3, Negri 2, Puddu, Rocca 9, Tansini 2, Ussi, Bersanetti (L1). All. Bruno
 
Coach Bruno dispiaciuto del risultato e deluso dall’atteggiamento delle ragazze del Mioriver nell’affrontare le partite: questa, in estrema sintesi, la fotografia simbolo della partita di Modena.

Squadra, quella modenese, giovanissima che affronta la categoria per fare esperienza ma con alcune individualità di rilievo, una su tutte Beatrice Gardini (figlia d’arte di Andrea).

La Fun Food schiera Negri in regia, capitan Rocca Tansini e Cornelli attaccanti, Molinari e Benassi al centro con Bersanetti libero.

Il primo parziale si apre con parecchi errori in battuta (ben 8 nel set) che regalano un solco incolmabile alle avversarie le quali, nonostante un buon avvio di Rocca e Tansini, allungano nel corso del parziale e chiudono il set.

Il secondo set è una fotocopia del primo: il parziale scivola via senza che il Fun Food riesca ad impensierire le giovani avversarie. Difficile per le ragazze di coach Bruno scrollarsi di dosso l’errore, a reagire e ad aiutare la compagna in difficoltà. Questo porta ad uno scoramento generale dove la squadra non riesce a reagire. Anche il secondo parziale, malgrado i cambi di coach Bruno per tentare di invertire la rotta, proprio come il primo, viene regalato alle avversarie.

Il terzo set si apre sotto una luce diversa, nonostante una partenza difficile (6-3). Le ragazze del Fun Food trascinate da Bersanetti e Cornelli iniziano a giocare con grande intensità: Bersanetti difende tutto e Cornelli mette palloni a terra uno dopo l’altro ottimamente servita da Caviati. Quando le cose funzionano tutte le ragazze riescono a dare il meglio di se e si vede giocare una squadra. Si gioca punto a punto fino al 13 pari. Da questo momento il Fun Food prende il sopravvento e chiude il terzo parziale.

Il quarto set si apre con quattro errori delle nostre ragazze. Questo basta per ritornare la squadra incapace di reagire, lenta e impacciata. Set e partita a favore del Liu Jo.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.