Quantcast

Sicurezza stradale e medicina ayurvedica: due incontri a Vigolzone

Riprendono gli appuntamenti del programma Salute&Benessere a Vigolzone

Più informazioni su

Ripartono martedì 10 ottobre al centro civico di Vigolzone gli incontri di prevenzione ed educazione alla salute promossi dall’amministrazione comunale in collaborazione con AIDO Bassa Valnure, Pubblica Assistenza Valnure e AVIS di Vigolzone.

Il primo appuntamento sarà incentrato sulla sicurezza stradale e vedrà la partecipazione di Paolo Giovannini, comandante della Polizia municipale dell’Unione Valnure e Valchero.

“La sicurezza stradale – spiegano gli organizzatori – è un argomento di grande attualità, visto l’aumento di incidenti che si è registrato in Valnure e Valchero nei primi 8-9 mesi del 2017. Le ragioni sono imputabili soprattutto a distrazione, uso del cellulare alla guida e ad eccesso di velocità, un tema che sarà illustrato dal Comandate anche con riferimento alle sanzioni previste”.

“Non solo, si parlerà anche di guida in stato di ebbrezza e sotto l’uso di sostanze, regolamentati dagli art. 186 e 187 del Codice della strada, e dell’importanza di utilizzare dispositivi di ritenuta come cinture di sicurezza e seggiolini per bambini, che in caso di incidente possono veramente fare la differenza.

Venerdì 10 novembre sarà invece la volta della medicina ayurvedica. Con la dottoressa Georgina Elena Ruth Bonomi, medico di base e presso l’AUSL di Piacenza e libero professionista di medicina Ayurveda, Suksma marma terapia, Pañcakarma, si andrà alla scoperta dell’Ayurveda, un sistema di cura olistico praticato in India da millenni e riconosciuta dall’OMS come medicina tradizionale efficace per la prevenzione e la cura di diverse malattie e per la preservazione della salute.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.