PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sicurezza urbana, Foti (Fdi-An) ‘Cessata pubblicazione dati sul portale regionale’

Lo chiede Tommaso Foti (Fdi-An) in una interrogazione alla Giunta dell'Emilia Romagna. 

Più informazioni su

“Per quale ragione è praticamente cessata la pubblicazione di dati relativi alla Sicurezza urbana sul portale della Regione?”.

Lo chiede Tommaso Foti (Fdi-An) in una interrogazione alla Giunta dell’Emilia Romagna.

“Nella classifica provinciale delle denunce ogni 100mila abitanti registrate nel 2016, pubblicata dal Sole 24 ore nei giorni scorsi, le province di Rimini e di Bologna – rileva il consigliere – detengono rispettivamente il secondo e terzo posto.

Seguono, collocandosi sempre sopra la media nazionale le province di: Ravenna (al tredicesimo posto), Parma (al quindicesimo), Modena (al sedicesimo), Reggio Emilia (al ventesimo) e Ferrara (al ventiquattresimo). Per quanto riguarda i furti l’Emilia-Romagna – rileva ancora il consigliere – detiene un vero e proprio record, oltre al primo posto di Rimini ed al terzo di Bologna, tutte le altre province, unica eccezione Piacenza, si collocano nelle prime venti della classifica”.

Foti, in particolare, chiede di sapere “se dopo il 2014 siano cessate le ‘rilevazioni condotte direttamente dalla Regione’ e in caso affermativo per quale ragione; se si ritenga di incrementare gli stanziamenti per i capitoli di spesa destinati a progetti per la sicurezza e alla formazione del personale di polizia locale e quali iniziative si intendano mettere in campo per contrastare efficacemente il dilagare dei fenomeni evidenziati”.

Il consigliere, infine, chiede alla Regione “quali concrete azioni, con buona pace del buonismo ipocrita di certa sinistra perbenista, intenda porre in essere per sensibilizzare i sindaci in ordine alle prerogative loro attribuite in particolare dall’articolo 54, comma 4bis., del D.lgs. 267/2000 e s.m.i. e quale giudizio intenda esprimere la Giunta regionale in ordine alla scarsa attenzione riservata dall’Ufficio di Gabinetto del Presidente Bonaccini ai temi della sicurezza urbana”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.