PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Smog, stop ai divieti “extra”. Ma l’aria in città torna pessima

Le rilevazioni nella giornata di giovedì hanno fatto segnare valori oltre i limiti per quanto riguarda le Pm10: 75 i microgrammi per metro cubo registrati tra via Giordani e lo Stradone Farnese (55esimo sforamento dall'inizio dell'anno), 56 invece al Parco Montecucco

Più informazioni su

Dopo tre giorni di tregua sul fronte inquinamento, torna pessima l’aria a Piacenza.

Le rilevazioni delle centraline Arpae nella giornata di giovedì hanno infatti fatto segnare valori oltre i limiti per quanto riguarda le Pm10: 75 i microgrammi per metro cubo registrati tra via Giordani e lo Stradone Farnese (dato più alto di tutta la regione e 55esimo sforamento dall’inizio dell’anno), 56 invece al Parco Montecucco (40esimo sforamento).

Un aumento oltre il livello di guardia delle polveri fini che coincide, terminato l’allarme inquinamento di livello 2, con il ritorno fino a lunedì 30 ottobre incluso dei consueti provvedimenti in vigore dal 1° ottobre al 31 marzo, previsti dal Piano regionale per la qualità dell’aria.

Come comunicato dall’amministrazione comunale, non ci saranno limitazioni al traffico nel fine settimana, ma dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 18.30, permane il divieto di circolazione per i veicoli a benzina pre Euro ed Euro 1, nonché per i diesel sino alla categoria Euro 3 inclusa, i ciclomotori e motocicli a due tempi pre Euro. Sempre d’obbligo, come prevede la normativa, lo spegnimento del motore per i mezzi in sosta.

Per i prossimi quattro giorni non vi saranno invece prescrizioni né per quanto riguarda la temperatura degli ambienti riscaldati o le tipologie di generatori di calore, né in tema di combustioni all’aperto o spandimento di liquami. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.