PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tennistavolo, in B2 la Teco Corte Auto travolge la Bagnolese (5-0)

Per la società magiostrina semaforo rosso in serie c-1, vittorie invece in serie c-2 e d-1 regionale

Più informazioni su

In attesa dell’imminente esordio per serie A-1 femminile, e con la concomitante sosta in A-2, fari puntati su tutte le altre serie nazionali e regionali maschili.

SERIE B-2 MASCHILE GIRONE D – Nella seconda giornata soddisfazioni per la Teco Corte Auto arrivano dalla serie B-2 nazionale maschile. La squadra magiostrina, insieme all’esperto Roberto Negro, propone l’ennesima scommessa inserendo il tredicenne Costantino Cappuccio e il quarta categoria Marco Farina: obbiettivo la valorizzazione dei giovani e il mantenimento della categoria.

Nel secondo probante esame contro la mantovana Bagnolese è arrivata una secca vittoria per 5-0: determinanti per il risultato finale proprio il baby Cappuccio e Farina, sotto la guida del nuovo tecnico Svetklana Polyakova. Per il Corte due punti in classifica in una gara che alla vigilia si presentava dal pronostico molto incerto.

NEGRO – MAFFEI 3-0 11-5/11- 7/11-3
FARINA – MAKYNIAN 3-0 11-6/11- 5/11-5
CAPPUCCIO – FRIGERI 3-2 11-9/11- 7/1-14/12- 10/11-8
NEGRO – MAKINYAN 3-0 11-9/11- 5/11-5
CAPPUCCIO – MAFFEI 3-2 11-9/12- 10/10-12/9- 11/14-12

CLASSIFICA
1 TECO CORTE AUTO PUNTI 4
2 CIATT FIRENZE 4
3 APUANIA CARRARA 4
4 PRATO 2
5 VILLA D’ORO MODENA 2
6 MONTICHIARI 0
7 S,POLO DI TORRILE (PR) 0
8 BAGNOLESE (MN) 0

SERIE C-1: TECO CORTE AUTO – BAGNOLESE 2-5 – Sconfitta invece per la squadra di C1 contro la favorita del girone Bagnolese. Avanti 2-0 grazie alle prove di Roberto Parma e Bishal Ghizzoni, il Corte si è poi dovuto arrendere in una partita nella quale è mancato all’appello Andrea Zaniboni, in giornata no.

SERIE C-2: TECO CORTE AUTO – S.POLO 5-3 – Contro una delle favorite Francesco Colombi e Davide Minardi hanno costruito, ma il punto determinante
è arrivato dall’ennesimo giovane Mattia Cerra, 17 anni, che ha conquistato una partita delicata e importante sull’esperto Bericiga.

SERIE D-1: TECO CORTE AUTO – METALPARMA 5-4 – Incontro vibrante, con il capitano Ferrini che conquista 2 punti e un altro giovane, Tommaso Ulivo (16 anni) i restanti tre: in particolare sul 4-4 contro Giorgio Galbazzi ha dimostrato non solo tecnica ma la freddezza dovuta. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.