Quantcast

Travolto da un’auto al posto di blocco, muore il comandante Mauro Dodi

Vasto il cordoglio per la drammatica scomparsa del comandante, che dal 2012 era alla guida della polizia municipale di Medesano, Fornovo e Solignano. 

Travolto da un’auto al posto di blocco, muore il comandante della polizia municipale di Medesano Mauro Dodi, originario della provincia Piacenza.

La tragedia, costata la vita al 49enne, è avvenuta la sera di venerdì 29 settembre, in via Repubblica, nella frazione di Felegara.

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine il comandante era impegnato in un posto di blocco con altri due agenti, insieme ai quali aveva appena sottoposto a controllo un veicolo. Ad un tratto un’altra vettura è sopraggiunta a forte velocità e il capo dei vigili si è avvicinato alla strada per intimare l’alt, ma è stato colpito in pieno dall’auto, riportando ferite fatali.

Alla guida della Opel che ha investito Mauro Dodi un 36enne parmigiano, risultato positivo all’etilometro con un tasso di 0,8, superiore quindi ai limiti di legge.

Al momento si trova agli arresti domiciliari con l’accusa di omicidio stradale. 

Vasto il cordoglio per la drammatica scomparsa del comandante, che dal 2012 era alla guida della polizia municipale di Medesano, Fornovo e Solignano.
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.