PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Volley B, la Canottieri Ongina alza l’asticella: a Monticelli arrivano i Diavoli Rosa

Sabato alle 21 debutto stagionale interno per i ragazzi di Massimo Botti, attesi da un tenace avversario più volte sfidato nel corso degli anni. La guida al match

Più informazioni su

Prima partita in casa, avversario che nel corso della storia ha sempre fatto rima con grandi battaglie sportive e già uno scontro diretto tra le squadre di prima fascia del girone B.

Sabato alle 21 a Monticelli la Canottieri Ongina saluta per la prima volta il pubblico amico nella sfida contro i Diavoli Rosa Brugherio, valida come seconda giornata d’andata di serie B maschile (girone B).

QUI CANOTTIERI ONGINA – Sabato scorso la squadra di Massimo Botti aveva iniziato al meglio la nuova avventura nella serie cadetta espugnando in tre set il campo veneto di Vigasio con il rotondo 3-0 rifilato ai giovani del Bluvolley Verona.

Ora, però, per i piacentini si alza l’asticella tecnica, con la sfida con i Diavoli Rosa Brugherio che precede di otto giorni un altro big match, questa volta a domicilio del Sol Lucernari Montecchio, neoretrocesso dall’A2.

“Giocheremo – afferma Botti – contro una squadra che si sta consolidando in categoria pur essendo giovane. I Diavoli Rosa possono essere una mina vagante del campionato e loro sfide con noi sono tradizionalmente sinonimi di battaglia. Da giocatore ricordo una sofferta vittoria in casa e una sconfitta al tie break a Brugherio, mentre nella scorsa stagione (da tecnico, ndc) avevamo effettuato un test pre-campionato dove i Diavoli Rosa ci avevano dato filo da torcere. Ora dall’altra parte della rete troveremo un avversario che potrà recitare un ruolo da protagonista in questa stagione in serie B”.

L’AVVERSARIO – I Diavoli Rosa Brugherio sono una formazione che vanta una grande tradizione giovanile e che storicamente coltiva il proprio vivaio anche con una costante presenza in serie B. Al timone tecnico c’è Danilo Durand, che può contare su alcuni giocatori che vantano una lunga militanza in rosa nero (come per esempio l’opposto Priore e il centrale e capitano Mandis).

Non mancano i talenti, come per esempio il centrale Fumero, campione d’Italia under 19 con Segrate, e la banda Maiocchi; poi ci sono i ritorni, come il palleggiatore Filippo Santambrogio (a Brugherio dopo un anno di “assenza”) e il centrale Marco Barsi, rientrato nei Diavoli dopo cinque anni. Nell’esordio casalingo, la squadra lombarda ha piegato 3-1 i veneti della Polisportiva Cornedo.

“Alla seconda di campionato – afferma coach Danilo Durand – ci aspetta già un test importante contro una delle pretendenti al passaggio di categoria, una squadra che nella passata stagione ha ottenuto la promozione in A2. Rispetto all’anno scorso, la Canottieri Ongina ha cambiato palleggiatore e libero sostituendo due giocatori importanti con altri due di qualità con Parisi e Cerbo. Inoltre, i piacentini possono contare su cinque terminali offensivi di tutto valore dove spiccano Cardona e Caci, ma non possiamo sottovalutare Nasari e i centrali De Biasi e Bonola”.

Quindi aggiunge. “Per noi sarà un banco di prova molto importante e sono curioso di capire quale sia la nostra ambizione nel confrontarci con una squadra di questo valore. Servirà sicuramente un atteggiamento completamente diverso dalla gara contro Cornedo, passiamo da un approccio abbastanza morbido ad un impegno molto tosto, ma sono sicuro che i ragazzi sappiano cosa li aspetta ed altrettanto certo che affrontino la gara con ottimismo e fiducia”.

GLI ARBITRI – A dirigere l’incontro tra Canottieri Ongina e Diavoli Rosa Brugherio sarà una coppia “rosa” formata dal primo arbitro Dalila Viterbo e dal secondo arbitro Domenica Katia Forte.

IL TURNO – Questo il programma della seconda giornata d’andata del girone B di serie B maschile: Veneto Gas&Power Milano-Tipiesse Mokamore Cisano, Scanzorosciate-Volley Segrate 1978, Accenture Bocconi-Bluvolley Verona, Polisportiva Cornedo-Granaio Concorezzo, Canottieri Ongina-Diavoli Rosa Brugherio, Centerlift La Tecnica-Lorini Montichiari, Sopra Steria Bresso-Sol Lucernari Montecchio.

LA CLASSIFICA – Tipiesse Mokamore Cisano, Sol Lucernari Montecchio, Canottieri Ongina, Diavoli Rosa Brugherio, Lorini Montichiari, Volley Segrate 1978, Granaio Concorezzo 3, Scanzorosciate, Centerlift La Tecnica Cles, Sopra Steria Bresso, Polisportiva Cornedo, Bluvolley Verona, Veneto Gas&Power Milano, Accenture  Bocconi 0.
 
Foto di Annarita Zilli

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.