PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Volley B2, Maruda cede al Gossolengo (0-3). Terza vittoria consecutiva

Marudo alza bandiera bianca dopo tre set e una partita interpretata al meglio dalle biancoverdi con una Valchierai in grande spolvero

Più informazioni su

TOMOLPACK MARUDO – BUSA TRASPORTI GOSSOLENGO 0-3 (21-25; 18-25; 13-25)
 
TOMOLPACK MARUDO: Treccani, Rossi 3, Palandrani 4, Martinelli 10, La Martina 3, Samarati 2, Bocchino 9, Stefani 3, Traversoni (L). NE: De Clemente, Costa, D’Adamo, Volpi. All. Esposito-Vassallo

BUSA TRASPORTI: Rocca 6, Scarabelli 8, Maini 5, Valchierai 11, Bottaini 8, Nedeljkovic 2, Brigati 4, Picco (L). NE: Cobbah, Fava, Maloberti, Sacchi (L2). All. Cornalba-Chiodaroli
 
C’è troppo Busa per la Tomolpack. Marudo alza bandiera bianca dopo tre set e una partita interpretata al meglio dalle biancoverdi con una Valchierai in grande spolvero. Si parte con un ace di Rocca e il Busa che scava subito un solco (5-9). Marudo colleziona qualche errore di troppo a servizio e Valchierai si esalta a muro (8-12).

L’ultimo frangente del primo parziale è thrilling con una sfida a colpi di ace tra Rossi e Rocca: la spunta l’alzatrice biancoverde che ancora una volta da servizio piazza il venticinquesimo punto.

Il secondo set si apre con un altro break Busa (1-6) che spinge Marudo al time out. Bottaini allunga, un ace di Maini e un bel pallonetto di Valchierai mettono al sicuro il set (11-20):  non basta un break di 3-0 per la Tomolpack: è ancora Bottaini a rompere l’incantesimo e chiudere il parziale con perentorietà.

Perentorio anche l’inizio dell’ultimo parziale che vede l’ingresso di Brigati per Bottaini. Senza crepe il muro biancoverde che tiene a bada Martinelli e porta il Busa sul più nove. Marudo cede: è la terza vittoria consecutiva per la formazione di Gossolengo.
 
 
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.