PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Piacenza le feste diventano social con Igerspiacenza

Nasce ufficialmente, dalla collaborazione tra Amministrazione comunale e Igers Piacenza, l’hashtag #nataleapiacenza2017, con l’obiettivo congiunto di promuovere le iniziative in calendario nelle prossime settimane.

Più informazioni su

La felicità è reale solo se condivisa. Soprattutto attraverso i social, viene da dire. Nasce ufficialmente, dalla collaborazione tra Amministrazione comunale e Igers Piacenza, l’hashtag #nataleapiacenza2017, con l’obiettivo congiunto di promuovere le iniziative in calendario nelle prossime settimane.
 
“Il Natale diventa un’occasione per avvicinare i piacentini alla città e coglierne i dettagli”, commentano Roberta Abbatangelo e Ambra Visconti, che dal 1° settembre 2014 hanno rilanciato l’account @igerspiacenza e portano avanti quella che definiscono “la mission comune a tutti gli Instagramers, ovvero valorizzare le bellezze paesaggistiche e architettoniche italiane”. “Un impegno condiviso dall’Amministrazione comunale – rimarca l’assessore agli Eventi Filiberto Putzu, che sottolinea come “la disponibilità della community Igers a valorizzare, del tutto gratuitamente, la bellezza e la vitalità del centro storico sia un esempio prezioso di quell’affetto per Piacenza che dev’essere il motore per rilanciare la città”. 
 
Agli oltre 7mila affiliati della community piacentina – che conta ad oggi circa 65 mila foto legate dal filo conduttore #igerspiacenza – verrà quindi chiesto di utilizzare l’hashtag #nataleapiacenza2017 per i loro scatti natalizi in città, invitandoli in particolare a cogliere le suggestioni di quattro eventi tra i tanti in programma nel periodo delle festività:
 
l’accensione delle luci dell’albero di Natale domenica 3 dicembre alle 17, in piazza Mercanti, alla presenza della delegazione amministrativa della città di Bolzano che ne ha fatto dono e di una banda musicale dell’Alto Adige che già dalle 16.30 si esibirà in concerto;  
 
il primo appuntamento della rassegna “Le bande di Babbo Natale”, sabato 9 dicembre dalle 16 alle 18 in piazza Mercanti: a intonare i canti natalizi saranno i cori dei licei Respighi, Cassinari e Colombini, della media Calvino e il gruppo musicale Nuovarmonia;
 
l’accensione dell’illuminazione artistica di piazza Cavalli, lunedì 11 dicembre alle 17, con le videoproiezioni e coreografie che animeranno la facciata del Palazzo del Governatore;
 
la realizzazione del “Panettone dei Record” domenica 17 dicembre, dalle 9 alle 13 sotto i portici di Palazzo Gotico, dove i Panificatori piacentini si metteranno alla prova per entrare nel Guinness dei primati. 
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.