PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al PalaBanca Wixo Lpr cerca il riscatto contro Padova (ore 18)

Il big match con i Campioni d’Italia di Civitanova è ormai un ricordo, sì, perché dietro l’angolo aleggia già la sfida interna di domenica 19

Più informazioni su

Si torna subito al lavoro in casa Wixo LPR Piacenza.

Il big match con i Campioni d’Italia di Civitanova è ormai un ricordo, sì, perché dietro l’angolo aleggia già la sfida interna di domenica 19 (ore 18 diretta Lega Volley Channel) con la Kioene Padova.

“A Civitanova ci è mancata la lucidità necessaria nel finale di tie break per riuscire nell’impresa – sottolinea Aimone Alletti, capace di una prova esemplare chiusa con il 71% in attacco e ben 5 muri degli 11 totali di Piacenza – Abbiamo giocato a lungo alla pari con gli avversari, e questa è una nota più che positiva. Da qui possiamo costruire qualcosa di importante”.

Piacenza, in vista di domenica, ha l’obbligo di scaricare dalle braccia l’impegnativa sfida di Civitanova che ha tenuto Fei e compagni impegnati sul campo di gioco per due ore: sfida delicata per gli uomini di coach Giuliani che, oltre a voler proseguire nell’incetta di punti preziosi per la classifica, serbano il desiderio di rifarsi dalla infelice esclusione dal cammino della Del Monte Coppa Italia di inizio stagione proprio per mano di Travica e compagni.

Da quell’infausto inizio le cose sono decisamente cambiate per Piacenza che ha saputo dimostrare, di partita in partita, compattezza, condivisione e lavoro di squadra, giungendo fino ad oggi con 13 punti in classifica frutto di 5 vittorie (3 al tie break e due da 3 punti) e della recente sconfitta al quinto set a Civitanova che ha tuttavia portato nelle casse biancorosse un prezioso punto. Ora la squadra di coach Giuliani riconferma la quinta posizione in classifica a 3 lunghezze di vantaggio dai prossimi diretti avversari.

La Kioene, ancora orfana del libero Bassanello (in convalescenza dopo l’operazione alla spalla), dal primo incontro con Piacenza ha però pienamente ritrovato il regista Travica ed, in 7 giornate, ha messo a segno 3 vittorie piene (Vibo, Sora e Monza) ed un punto contro Verona che le hanno consegnato il sesto posto in classifica con 10 punti.

Piacenza dovrà mantenersi lucida dall’inizio alla fine e prestare la massima attenzione soprattutto su Nelli, opposto patavino dalle grandi doti, che nei 26 set delle 7 sfide disputate ha messo a terra ben 122 punti (una media di 4,69 a set) meritandosi il quarto posto nella classifica dei punti individuali. Davanti a lui, al secondo posto (ma con 8 gare all’attivo), il biancorosso Clévenot capace di firmare 131 punti (3,97 a set).

Effettuato il giro di boa del girone di andata, il Direttore Sportivo Gabriele Cottarelli analizza il percorso della Wixo LPR: “Fino a questo punto possiamo essere più che soddisfatti. Al di là del punteggio finale, in ogni sfida abbiamo sempre fatto bella figura uscendo dal campo a testa alta e, soprattutto, abbiamo disputato sempre una buona pallavolo. Siamo altrettanto contenti per i nostri punti in classifica e per le vittorie ed ora, dopo un mese e mezzo di tour de force, abbiamo avuto una settimana intera per preparare una sfida interna ed importante come quella con Padova. La sfida con Padova ci riporta a ricordi non troppo positivi, domenica potremo avere l’occasione giusta per rifarci”.

Poi, entrando più nel dettaglio di una Wixo LPR che sicuramente ha sorpreso i pronostici degli addetti ai lavori: “Sicuramente la nota più positiva è Parodi che, dopo una serie di spiacevoli e sfortunati infortuni, ha dimostrato di essere sulla strada giusta per ritornare ad essere il grande giocatore che è. Abbiamo poi avuto delle vicissitudini con gli infortuni di Fei e Marshall che ci hanno un po’ complicato la vita. Leo purtroppo ha potuto disputare solo la prima di Campionato ma sarà sicuramente di nuovo disponibile dai primi di dicembre e saprà apportare alla squadra un valore aggiunto”.

Il DS Cottarelli non si limita però al valore e al contributo prezioso dei singoli atleti ma: “Comunque, più che parlare delle individualità, credo sia più corretto parlare della squadra: abbiamo la fortuna di avere Baranowicz – sottolinea il dirigente piacentino – ottimo e talentuoso palleggiatore e, di conseguenza, grazie a lui tutta la squadra sta lavorando e giocando bene ed unita”.
 
Wixo LPR Piacenza – Kioene Padova
 
PRECEDENTI: 29 (19 successi Piacenza, 10 successi Padova)
EX: Alessandro Fei a Padova nel 1994-1995 (Giovanili) e dal 1995 al 1998.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Viktor Yosifov – 3 battute vincenti alle 100 (Wixo LPR Piacenza).
 
HANNO DETTO

Francesco Cottarelli (Wixo LPR Piacenza): “La sfida con Padova sarà, senza ombra di dubbio, una nuova dura battaglia. Travica e compagni stanno giocando bene, noi però abbiamo una motivazione in più rispetto alla Kioene: vogliamo prenderci la rivincita sulla partita persa negli Ottavi della Del Monte® Coppa Italia. Da allora tante cose sono cambiate: Padova negli Ottavi è stata brava a prenderci alla sprovvista e noi siamo stati un po’ ingenui, complice anche l’inizio di stagione ed alcuni automatismi che dovevamo ancora rodare. Siamo comunque consci che anche in questa occasione non ci verrà offerta una sfida facile, dovremo stare sempre all’erta e non perdere mai la concentrazione.

Vogliamo continuare a sottolineare che questa Wixo LPR non molla mai, proprio come abbiamo fatto nell’anticipo della dodicesima giornata in casa di Civitanova, match che ci ha fruttato un preziosissimo punto. La forza di Padova è concentrata in Nelli, giocatore che ha già ribadito più volte quello di cui è capace. Noi dovremo giocare come sappiamo fare e come abbiamo già dimostrato, non dando mai per scontata una Kioene capace di ribaltare l’andamento della gara in ogni momento”.

Valerio Baldovin (allenatore Kioene Padova): “Stiamo attraversando un buon periodo di forma, ma sappiamo che quella di domenica sarà una partita insidiosa. Dopo la vittoria al PalaBanca in occasione della Del Monte®Coppa Italia SuperLega, ora Piacenza lotterà col coltello tra i denti per riscattarsi. La Wixo LPR è una squadra composta da atleti di grande esperienza, dotata di buonissimi battitori e di un regista difficile da leggere per gli avversari. Noi però dovremo scendere in campo senza timore, alla ricerca di un risultato positivo”.
 
8a giornata di andata SuperLega UnipolSai

Domenica 19 novembre 2017, ore 18.00
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Sir Safety Conad Perugia  Diretta RAI Sport + HD
Azimut Modena – Revivre Milano  Diretta Lega Volley Channel
Wixo LPR Piacenza – Kioene Padova  Diretta Lega Volley Channel
Gi Group Monza – Cucine Lube Civitanova  Diretta Lega Volley Channel
Biosì Indexa Sora – Calzedonia Verona  Diretta Lega Volley Channel

Giovedì 23 novembre 2017 ore 20.30
Diatec Trentino – Taiwan Excellence Latina  Diretta RAI Sport + HD
Diretta streaming su raiplay.it
 
Classifica
Sir Safety Conad Perugia 21, Azimut Modena 18, Cucine Lube Civitanova 17, Bunge Ravenna 14, Wixo LPR Piacenza 13, Kioene Padova 10, Calzedonia Verona 9, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 8, Revivre Milano 8, Taiwan Excellence Latina 8, Diatec Trentino 7, Gi Group Monza 6, BCC Castellana Grotte 4, Biosì Indexa Sora 1
 
1 incontro in meno: Bunge Ravenna, Calzedonia Verona, BCC Castellana Grotte
1 incontro in più: Wixo LPR Piacenza
 
OLTRE ALLA PARTITA, AL PALABANCA

BIGLIETTERIA
La prevendita dell’ottava giornata di andata tra Wixo LPR Piacenza – Kioene Padova, in scena al PalaBanca di Piacenza domenica 19 novembre (ore 18:00) sarà attiva sul circuito Vivaticket.it fino alle ore 13:30 di domenica 19.
Il supporter che acquisterà il tagliando comodamente da casa dovrà provvedere a stampare la ricevuta di effettuato pagamento per poi presentarsi, la sera dell’incontro, alle casse del PalaBanca per procedere al ritiro del biglietto d’ingresso.
Biglietti disponibili su  http://www.vivaticket.it/ita/event/wixo-lpr-pc-kioene-padova/105729 . 
Salvo tutto esaurito, sarà inoltre possibile acquistare il biglietto d’ingresso presso le casse del PalaBanca la sera stessa della partita.

L’apertura delle casse del PalaBanca è prevista per le ore 16:30.
 
I prezzi per Piacenza-Padova:
Tribuna numerata intera: €20
Tribuna numerata ridotta: €15
Tribuna libera intera: €15
Tribuna libera ridotta:€10  

Ricordiamo inoltre che la gara Piacenza-Padova è inclusa nell’abbonamento Wixo LPR Piacenza 2017-2018.
 
WIXO LPR THE BEST 
Anche questo anno i tifosi presenti al PalaBanca potranno votare, tramite la App Wixo Lpr Volley, il miglior giocatore delle partite di SuperLega che si disputeranno al PalaBanca. Il premio per il fortunato tifoso e per il The Best sarà offerto dal main sponsor Wixo.

MERCHANDISING WIXO LPR PIACENZA
Nel foyer1 sarà allestito il punto Wixo LPR Piacenza: a disposizione il merchandising ufficiale della squadra.
 
E.U.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.