PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alla Biffi Arte la presentazione del libro “Qualcuno Tornò sul Nido del Cuculo”

Il libro è nato dall’incontro tra tre aspiranti scrittori e i redattori di Radio Shock Piacenza

Giovedì 9 novembre alle ore 18 appuntamento a Biffi Arte (in via Chiapponi 39 a Piacenza) per la presentazione di “Qualcuno Tornò sul Nido del Cuculo” edito da Edizioni Officine Gutenberg.

Il libro è nato dall’incontro tra tre aspiranti scrittori e i redattori di Radio Shock Piacenza. Il volume – ci tengono a sottolinearlo gli autori – è un risultato collettivo: non si tratta di storie o momenti “rubati” e “romanzati”, ma di racconti tratti da biografie personali.

Radio Shock è un’esperienza editoriale nata dieci anni fa in seno al Centro di Salute Mentale di Piacenza che  raccoglie pazienti e operatori, che ha trasmesso e trasmette da alcune radio locali di Piacenza (Radio Sound e Radio Fiore) ed è in rete sul sito www.radioshock.biz.

La specialità dei redattori di Radio Shock è quella di fare interviste, con dei faccia a faccia, a personaggi in vista della città e non solo. Molti ricorderanno la loro partecipazione fissa al programma televisivo di Daria Bignardi Le Invasioni Barbariche.

Oppure le interviste impossibili che hanno visto illustri concittadini interpretare persone e monumenti famosi – tra queste l’intestino interpretato dal prof. Fabio Fornari e tra gli ultimi John Kennedy impersonato da Alberto Fermi e il Palazzo Gotico nella versione fornita da Giorgio Lambri -.

Da queste sono usciti due libri:  “Le 50 interviste ++ “pazz”e.. del mondo” e “Per me va bene il pareggio”, ma questo nuovo prodotto è qualcosa di differente.

In “Qualcuno Tornò sul Nido del Cuculo” si immagina una corriera che improvvisamente ha un guasto (citazione omaggio a “La Corriera Stravagante/The Wayward Bus “ di John Steinbeck), i passeggeri scendono e scoprono un edificio dove riescono a rimettere in funzione una vecchia radio abbandonata e da questi microfoni si mettono a narrare delle storie.

Le storie sono diventati racconti, risultato dei lavori di gruppo, condotti da Brunello Buonocore, Giovanni Battista Menzani e Marco Murgia: scritti lievi, ma non comici e che soprattutto non cadono nella tentazione di fare delle caricature.

La presentazione di “Qualcuno Tornò sul Nido del Cuculo” prevede gli interventi dello psichiatra Emanuele Guagnini direttore di RadioShock, di alcuni redattori e di Brunello Buonocore, Giovanni Battista Menzani e Marco Murgia.

A coordinare la presentazione il giornalista Mauro Molinaroli.

Seguirà un aperitivo offerto da Asp Città di Piacenza e dalla casa vinicola I Perinelli. Sarà anche possibile acquistare il libro, già disponibile in librerie ed edicole, il cui prezzo di copertina è di euro 9,50.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.