PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Campioni del pattinaggio a Piacenza in ricordo di Antonio Merlo

L’evento porta a Piacenza un pattinaggio artistico a rotelle al vertice dell’eleganza e della professionalità attraverso le evoluzioni e le esecuzioni magistrali dei campioni in coreografie inedite

Più informazioni su

Grandi campioni del pattinaggio a livello mondiale si esibiranno il 3 dicembre al Palasport di Largo Anguissola (ore 17) in uno spettacolo di portata artistica unica per la città di Piacenza.

Dopo il grande successo dello scorso anno, la società piacentina GS Lepis insieme ai figli Matteo, Davide e Nicola Merlo, organizza il “2° Memorial Antonio Merlo”: sarà un’edizione di originale costruzione con una cornice artistica in cui lo “sport diventa realtà culturale”.

L’evento porta a Piacenza un pattinaggio artistico a rotelle al vertice dell’eleganza e della professionalità attraverso le evoluzioni e le esecuzioni magistrali dei campioni in coreografie inedite.

Emozione assicurata dalla presenza di grandi pattinatori artisti che hanno calcato il podio dei Campionati Mondiali: Andrea Aracu, Andrea Girotto,
Silvia Lambruschi, Silvia Nemesio, e Silvia Stibilj con Andrea Bassi, coppie artistico Venerucci/ Marco Garelli e Alice Esposito/ Federico Rossi.

Gli oltre 100 atleti Lepis, dai più piccoli principianti agli agonisti affermati, eseguiranno vari numeri rappresentando le diverse arti in figurazioni di solisti e di
gruppo esibendosi a fianco dei grandi campioni.

Un momento di grande emozione scaturirà dalla partecipazione in pista dei ragazzi AS.SO.FA che da circa due anni seguono un programma di integrazione sociale-sportiva attraverso gli esercizi di pattinaggio.

Questo ardito progetto, primo in Italia, seguito da Stella Giarola collaboratore nazionale FISR, Anna Rondi allenatrice e presidente della società Lepis insieme con Francesca, Alessia, Pamela e Noemi e Cecilia, sta dimostrando positivamente quanto i ragazzi con difficoltà possano trarre beneficio in termini di equilibrio e di serenità dall’esercizio sui pattini accompagnati dalla musica e inseriti nella lezione di gruppo.

Grande eccellenza nell’insolito “teatro” del palazzetto sarà il Coro del Teatro Municipale di Piacenza diretto dal Maestro Corrado Casati che eseguirà brani di
Giuseppe Verdi in un originale omaggio al grande compositore piacentino.

La direzione artistica seguita da Cecilia Pizzagalli proporrà un’azione scenica complessa che sarà coinvolgente sia per gli appassionati di questo meraviglioso sport ma anche per chi poco lo conosce.

L’ingresso è a offerta libera tutto a favore di AS.SO.FA Piacenza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.