PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cento chili di alimenti raccolti a Gragnano per la Festa del Ringraziamento foto

Andranno a favore sia della mensa "della fraternità" della Caritas Diocesana che delle famiglie dell'unità pastorale in difficoltà economica

Più informazioni su

Si è svolta nei giorni scorsi a Gragnano (Piacenza), per iniziativa del circolo del Movimento Cristiano Lavoratori e della parrocchia locale, la 34esima edizione della tradizionale Festa del Ringraziamento.

“Da anni – spiega il Mcl – la giornata del Ringraziamento per i gragnanesi non è solo il Ringraziamento del mondo agricolo ma vuole essere un pubblico solenne atto di benedizione verso Dio per rendergli grazie, invocare i Suoi favori e per condividere i frutti della terra con i fratelli più poveri o in difficoltà. Di questi beni tutti siamo fruitori, perciò il Ringraziamento a Dio e la richiesta del Suo aiuto sono dovere comune”.

La manifestazione si è svolta con la presenza di un centro di raccolta di generi alimentari non deperibili a favore sia della mensa “della fraternità” della Caritas Diocesana che delle famiglie dell’unità pastorale in difficoltà economica.

“Raccolta – riferiscono gli organizzatori – che nonostante le tante iniziative di solidarietà concomitanti ha riportato un significativo riscontro con circa cento chilogrammi di generi vari raccolti in una sola giornata”.

Momento centrale della giornata la celebrazione eucaristica presieduta dal parroco Don Andrea Campisi, durante la quale sono stati all’altare i frutti della terra da parte dalla rappresentanza del mondo agricolo.

Al termine della celebrazione, prima della benedizione delle macchine agricole presenti sul piazzale della chiesa, è stato distribuito ai presenti il messaggio della Cei per la festa del Ringraziamento “La Terra Ospitale”.

Un pranzo comunitario a base di polenta alla presenza di tanti gragnanesi ha chiuso in allegria e amicizia la giornata: gli organizzatori, nel saluto di commiato, hanno ringraziato i presenti dando a tutti appuntamento all’edizione 2018 della manifestazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.