PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

‘Da Punto A Capo’, ecco l’album d’esordio del rapper Morrywood

Esce il 30 novembre 2017 per Freecom l’album di esordio di Morrywood, giovane rapper cresciuto in provincia di Piacenza. 

Più informazioni su

Esce il 30 novembre 2017 per Freecom “Da Punto A Capo”, l’album di esordio di Morrywood, giovane rapper cresciuto in provincia di Piacenza.

Circondato da campi sterminati, industrie agroalimentari e paesi senza connessione internet, un ragazzo operaio scrive l’album tra pause pranzo e turni notturni; un flusso di parole per rimettere in ordine la sua vita, per esorcizzare lo stress di un lavoro di fatica, i dolori di un amore finito male e di un rapporto familiare tutt’altro che facile.

La musica diventa l’arma per combattere tutto questo, sognando di salire sul palco dove poter essere “un Re in mezzo alla tempesta.”

Per Morrywood il rap oltre ad essere uno strumento per sublimare i propri mali è anche la chiave per trovare un El Dorado.

Venderebbe l’anima al diavolo per provare l’estasi del palco e sognare una “bella vita”, ma se poi “tutto andrà a puttane” rimarrà comunque “questa canzone scritta su di una panchina in pausa pranzo al sole”.

“Il Canto del Diavolo”, “Io Sono Un Re”, “La Folla” e “La bella Vita” sono i brani del riscatto attraverso la musica. “Nel Bene e Nel Male”, “Sul Ponte di Praga” e l’accorata “Da Punto a Capo”, probabilmente la traccia più riuscita a livello testuale, sono i canti del dolore. “Manda La Base” e “Take It Easy” sono invece brani più leggeri e spavaldi.

Nove tracce con sfaccettature ed emozioni diverse, con basi prodotte pregevolmente da Prez e da Pietro Paletti, che pur non seguendo i canoni del rap e dell’hip hop attuale valorizzano notevolmente le melodie cantate e il flow lineare di Morrywood.

L’album è stato realizzato con il sostegno di SIAE – S’Illumina Copia privata per i giovani, per la cultura.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.