PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Deruba un’anziana, bloccata da un taxista. E davanti ai carabinieri ingoia il bottino foto

Episodio movimentato nel primo pomeriggio di martedì lungo corso Garibaldi, in pieno centro a Piacenza

Più informazioni su

Deruba un’anziana, bloccata da un taxista di passaggio. E davanti ai carabinieri ingoia il bottino. 

Episodio movimentato nel primo pomeriggio di martedì lungo corso Garibaldi, in pieno centro a Piacenza. 

Vittima una pensionata di 82 anni, che rientrando a casa in bicicletta è stata avvicinata da una piacentina di 56 anni con la scusa di chiedere denaro: con un movimento rapido la sconosciuta ha improvvisamente arraffato la borsetta lasciata nel cestino e si è data alla fuga.

L’anziana ha chiesto aiuto, mentre la ladra scappava lungo la strada frugando nella borsetta e svuotandone il contenuto alla ricerca di denaro. 

Una scena che ha attirato l’attenzione di un taxista di passaggio: fermata la propria auto, senza pensarci due volte è intervenuto bloccando la 56enne. 

Di lì a pochi istanti sono arrivati in via Garibaldi anche i carabinieri del radiomobile, che hanno condotto la donna, con alle spalle numerosi precedenti, in caserma. 

Qui, dopo essersi rifiutata di consegnare il bottino del furto, circa 90 euro in contanti che aveva nascosto negli slip, ha ingoiato le banconote. 

È stata arrestata con le accuse di furto e resistenza. Comparirà in tribunale per il processo per direttissima.

“Vorrei ringraziare il taxista, che capito quanto stava accadendo è intervenuto bloccando la ladra e dando la possibilità ai militari del Radiomobile di intervenire dopo pochi secondi – ha tenuto a dire il maggiore Stefano Bezzeccheri, comandante della Compagnia di Piacenza -, ancora una volta la cittadinanza ha mostrato vicinanza all’Arma dei Carabinieri”.

L’INTERVISTA AL MAGGIORE BEZZECCHERI – VIDEO

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.