PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Foti (Fdi-An): realizzare con urgenza tratto A1 Modena nord-Piacenza sud

Il consigliere regionale di Piacenza chiede inoltre di intervenire sul tratto dell’autostrada A1 compreso tra Piacenza sud e lo svincolo in direzione dell’A15 (Parma-La Spezia)

Più informazioni su

È Tommaso Foti (Fdi-An) a chiedere, in un’interrogazione rivolta alla Giunta, chiarimenti sull’iter di realizzazione della quarta corsia nel tratto autostradale Modena nord-Piacenza sud (A1 Milano-Napoli), opera, come disposto dall’articolo 15 della Convenzione di concessione di Autostrade per l’Italia, indicata come prioritaria, assieme alla quarta corsia tra la diramazione per Ravenna e Bologna San Lazzaro (A14 Bologna-Taranto) e alla terza corsia tra Bologna e Ferrara (A13 Bologna-Padova).

La Convenzione, spiega il consigliere piacentino, “prevede all’articolo 15 che il concedente, una volta approvato il progetto preliminare, possa richiedere alla concessionaria di sviluppare la progettazione definitiva e lo studio di impatto ambientale e, una volta che le opere avranno completato l’iter autorizzativo (Via e Conferenza di servizi), possa quindi richiedere l’inserimento dell’opera stessa tra gli impegni di investimento”.

Oltre alla Modena nord-Piacenza sud, Foti chiede anche l’impegno della Giunta per intervenire sul tratto dell’autostrada A1 collegato, compreso tra Piacenza sud e lo svincolo in direzione dell’A15 (Parma-La Spezia), “che registra un carico di traffico quotidiano oramai al limite della sopportabilità, attestato anche dall’elevato numero di incidenti stradali che si registrano, con ripetute e oramai quotidiane situazioni di gravissimo disagio per gli utenti”. (Cristian Casali)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.