PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Foti (Fdi-An): “Tutelare facoltà Agraria da iniziativa Cremona”

Il consigliere piacentino teme la “marginalizzazione” della sede emiliana dopo la realizzazione di un campus universitario a Cremona. Bianchi: continueremo a sostenere polo emiliano in tutti i nostri bandi

Più informazioni su

È Tommaso Foti di Fratelli d’Italia a chiedere alla Giunta regionale, in un’interrogazione immediata, di “sostenere, anche attraverso l’erogazione di adeguati contributi economici, tutte le iniziative che l’Ente per l’istruzione superiore agraria (Epis) potrà prospettare per rendere sempre più prestigiosa e qualificata l’attività della facoltà di Agraria di Piacenza, fondata settant’anni fa”.

Nuovo campus della Cattolica a Cremona, Barbieri: “Non sono tranquilla”

Con la realizzazione, spiega il consigliere, “di un campus universitario a Cremona, presso l’ex complesso monastico di Santa Monica, a fronte di un innovativo progetto culturale e scientifico di formazione e ricerca, la facoltà d’Agraria di Piacenza rischia di essere marginalizzata”.

Il progetto cremonese, evidenzia, “oltre a recuperare, riqualificare e restituire alla città e al territorio lombardo un bene culturale di rilevante interesse pubblico, persegue la finalità di rinforzare e promuovere l’offerta formativa e culturale di Cremona, con la prospettiva di valorizzare il polo universitario già avviato nel campo della ricerca, della sperimentazione e della cultura agroalimentare e della food economics”.

“Il valore di Piacenza è per noi chiarissimo, a pari titolo con le altre strutture presenti sul nostro territorio, continueremo a sostenere Agraria e tutto il polo”. L’assessore regionale alla Scuola, formazione professionale, università, ricerca e lavoro, Patrizio Bianchi, ha risposto così all’appello di Foti.

Il polo piacentino, ha poi aggiunto l’assessore, “ha partecipato a tutti i nostri bandi per lo sviluppo del settore agrario nel territorio, continueremo a sostenerlo”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.