PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La riforma secondo Lutero, Miguel Gotor ne parla in Fondazione

Proseguono le iniziative organizzate dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano in concomitanza con la data - secondo la tradizione il 31 ottobre 1517 - nella quale il teologo tedesco Martin Lutero affisse le sue 95 tesi al portale del Duomo di Wittenberg

Più informazioni su

Proseguono le iniziative organizzate dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano in concomitanza con la data – secondo la tradizione il 31 ottobre 1517 – nella quale il teologo tedesco Martin Lutero affisse le sue 95 tesi al portale del Duomo di Wittenberg.

Che cosa rimane oggi della sua riforma?

De “La riforma secondo Lutero” parlerà il 10 novembre all’Auditorium della Fondazione, alle 21, Miguel Gotor, senatore e docente all’Università di Torino.

Collabora alle  pagine politiche e culturali del quotidiano La Repubblica e si occupa di storia della vita religiosa  fra Cinque e Seicento, in particolare di  santi, eretici e inquisitori, e di storia degli anni Settanta del Novecento.

Nel 2008 ha vinto il Premio Viareggio per la saggistica con Lettere dalla prigionia, volume dedicato agli scritti che Aldo Moro produsse durante il suo sequestro a opera delle Brigate rosse.

I PROSSIMI APPUNTAMENTI – A Palazzo Rota Pisaroni, il 28 novembre alle 18, interverrà invece la storica dell’arte Federica Gennari, che parlerà sul tema L’arte al servizio della Riforma: Cranach pittore e ritrattista di Lutero.

Quarto e conclusivo appuntamento il 15 dicembre, alle 18 ancora a Palazzo Rota Pisaroni, con la musicologa Cristina Scuderi e l’incontro Bach e la musica della Riforma.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.