PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Le volanti non siano distolte dal controllo del territorio”

La nota di Sandro Chiaravalloti, segretario provinciale del Siap: "Oggi pomeriggio l'unica volante in servizio chiamata ad accompagnare un immigrato dal carcere alla questura"

Più informazioni su

“Le volanti di polizia non vanno distolte dal loro compito primario di controllo del territorio”.

A dirlo è Sandro Chiaravalloti, segretario provinciale del Siap (Sindacato Italiano Appartenenti Polizia): “Oggi pomeriggio – scrive – nonostante ci fosse in campo una sola volante per controllare due terzi della città, mi informano che sino alle ore 15 la stessa sia stata distolta dal controllo del territorio per accompagnare un immigrato dal carcere alla questura per l’espulsione; mentre faceva questo arrivava una seconda chiamata, per effettuare un altro accompagnamento” .

“Tutto ciò – prosegue – si somma a tantissime altre direttive che hanno distolto in passato le volanti per servizi che, a mio parere, nulla avrebbero a che fare con tutto ciò per cui sono in campo: mentre la volante viene impiegata nell’accompagnamento del detenuto, e non sono sufficienti pochi minuti, si sappia  che se dovesse succedere qualcosa  non potrà mai intervenire nell’immediatezza, in momenti in cui il tempo vuol dire vita”.

“Esserci sempre – conclude Chiaravalloti – non deve essere solo un motto ma concretezza, soprattutto per il personale in prima linea che quando arresta qualcuno nelle ore serali e notturne e si reca in ufficio, d’inverno o in estate, a redigere gli atti non è degno neanche di un climatizzatore in luoghi dove soggiornano anche i fermati per tutta la notte: anche per loro è giusto garantire salubrità in un edificio dove il freddo e il caldo si fanno sentire”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.