PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Parcheggio di piazza Cittadella, Italia Nostra: “Plauso allo stop”

"Il Consiglio Direttivo della Sezione di Piacenza di Italia Nostra più volte era motivatamente intervenuto, anche a mezzo stampa e in sintonia con il Consiglio Direttivo Regionale, per manifestare la propria contrarietà alla messa in atto di una siffatta opera."

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa deòl consiglio direttivo della sezione di Piacenza di “Italia Nostra” in merito al progetto di un parcheggio sotterraneo in piazza Cittadella. 

La nota stampa – Risulta che l’attuale maggioranza della Amministrazione Comunale abbia manifestato forti perplessità circa la realizzazione del parcheggio sotterraneo previsto in Piazza Cittadella, proponendo semmai ipotesi alternative.

Il Consiglio Direttivo della Sezione di Piacenza di Italia Nostra più volte era motivatamente intervenuto, anche a mezzo stampa e in sintonia con il Consiglio Direttivo Regionale, per manifestare la propria contrarietà alla messa in atto di una siffatta opera.

 A fronte della notizia sopra riportata, è desiderio del Consiglio stesso, a nome di tutti gli associati, rivolgere al Sindaco e alla Giunta Comunale un plauso di apprezzamento e di riconoscenza per la “pausa di riflessione” assunta sull’iniziativa, nella speranza che questa possa essere effettivamente e definitivamente affossata, così trovando il modo, e i mezzi, per superare le problematiche legate agli impegni contrattuali assunti dalla Giunta precedente.
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.