PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pro, è notte fonda: il Pontedera passa al Garilli (0-1) COMMENTO – VIDEO

Continua la serie nera del Pro Piacenza: al Pontedera basta una rete per sbancare il Garilli lasciando i rossoneri, senza successi dalla prima giornata, terzultimi in classifica

Più informazioni su

Continua la serie nera del Pro Piacenza: al Pontedera basta una rete per sbancare il Garilli lasciando i rossoneri, senza successi dalla prima giornata, terzultimi in classifica.

A Piacenza va in scena una partita condizionata dalle condizioni del terreno di gioco, molto pesante per la pioggia caduta per tutto il pomeriggio.

Poche le occasioni da segnare sui taccuini, la gara rimane bloccata per tutto il primo tempo; qualche sussulto in più nella ripresa, con gli ospiti bravi a sfruttare i calci piazzati.

Il portiere rossonero Gori salva su colpo di testa di Vettori, ma al 64esimo non può nulla: calcio d’angolo dalla destra, spizzata di Pesenti e Frare insacca da pochi passi.

Per inserisce Abate e Mastroianni, ma il forcing del Pro di fatto produrrà poco o nulla.

Mercoledì prossimo, nel turno infrasettimanale, i rossoneri saranno ancora di scena al Garilli contro il Monza.

CLASSIFICA PREOCCUPANTE, SERVE UNA SCOSSA – Il COMMENTO di Luigi CariniPrima considerazione: il terreno di del “Garilli” è davvero ridotto in cattive condizione. E’ bastata un po’ di pioggia dopo mesi di siccità per rendere buona parte del campo impraticabile.

Seconda considerazione: il Pro Piacenza attraversa un periodo davvero difficile, dove i suoi limiti vengono crudelmente a galla. Se vogliamo anche sfortunato, perchè gli episodi non girano a favore, ma quelli che potevano essere fattori negativi casuali alla lunga emergono come limiti tecnici strutturali di
una formazione senza idee e vittima di una sterilità impressionante che, almeno per ora, gli arrivi di Musetti e di Abate non sembrano in grado di alleviare.

Così, dopo la prima (ed unica) vittoria il Pro è ancora alla ricerca dei 3 punti dopo 11 turni.

Onestamente la partita di oggi non consente un giudizio attendibile date le condizioni del campo; le circostanze per fare qualcosa di buono c’erano ugualmente, ma i rossoneri non ne hanno saputo approfittare.

La vittoria del Pontedera non è immeritata anche se la partita avrebbe potuto risolversi con un nulla di fatto, ma i toscani almeno qualcosa (anche se pochino) hanno creato dimostrando una chiarezza di idee superiore ed una maggior adattabilità al terreno di gioco con una prestazione gagliarda.

L’allenatore Pea sembra non avere risorse tattiche per uscire da questo impasse. Anche i cambi effettuati non risolvono il problema.

A questa squadra sarebbe necessaria una scossa che dia ai giocatori maggior determinazione ed efficacia tattica. Ma chi, o cosa, può dare questa scossa? Ai posteri l’ardua sentenza.

Nel presente, invece, c’è una classifica molto preoccupante. Nell’immediato c’è un turno infrasettimanale di campionato particolarmente delicato: mercoledì prossimo al Garilli contro il Monza.

“E’ l’occasione per riaprire il discorso salvezza – commenta Pea, che aggiunge – il problema è che questa squadra non ha margini di miglioramento se non a livello di singoli.
 

PRO PIACENZA – PONTEDERA 0-1
(64′ Frare)

Pro Piacenza: Gori, Calandra, Aspas, Alessandro, Bazzoffia (23’Mastroianni), La Vigna (20’st Cavagna), Musetti (20’st Abate), Messina, Beduschi, Belotti. All. Sig. Pea. (A disp. Bertozzi, Belfasti, Cesari, Starita, Ricci, Monni, Battistini).

Pontedera: Contini, Risaliti, Vettori, Spinozzi, Caponi, Pesenti (45’st Cassani), Pinzauti (29’Borri), Corsinelli, Gargiulo (42’st Paolini), Calcagni, Frare. All. Sig. Maraia. (A disp. Biggeri, Marinca, Tofanari, Romiti, Mastrilli, Pandolfi, Ferrari).

Arbitro: Sig. Acanfora di Castellammare di Stabia (Colizzi-Guglielmi)
Ammoniti: 20’pt La Vigna, 28’pt Aspas, 36’pt Frare, 21’st Gargiulo

Angoli: 6-5
Recupero: 1-3

LA CRONACA
93′ – Triplice fischio al Garilli: pesante sconfitta per il Pro Piacenza, il Pontedera passa al Garilli

90′ – Tre minuti di recupero

84′ – Pro alla ricerca del pari, colpo di testa di Belotti alto

78′ – Ci prova Barba, palla a lato

75′ – Il Pontedera si copre: esce Pinzauti, dentro Borri

68′ – Secondo cambio Pro: Bazzoffia lascia il posto a Mastroianni

65′ – Subito un cambio per Pea, che inserisce Abate per Musetti

64′ – Pontedera in vantaggio: Frare insacca da calcio d’angolo

54′ – Il Pontedera colleziona calci d’angolo, e su un tiro dalla bandierina Vettori di testa impegna Gori

VIA ALLA RIPRESA: nessun cambio nelle due formazioni

PRIMO TEMPO: Finisce al Garilli la prima frazione di gioco. Zero a Zero tra Pro Piacenza e Pontedera, nulla da segnalare sui taccuini in una gara pesantemente condizionata dalle condizioni del campo

36′ – Primo giallo per gli ospiti: ammonito Frare. Gara ancora bloccata al Garilli

30′ – Due gialli in pochi minuti per il Pro: ammoniti Aspas e La Vigna

25′ – Pochissime emozioni finora, gara condizionata dalle condizioni del terreno di gioco

10′ – Nulla da segnalare finora al Garilli: campo molto pesante per la pioggia

1′ – Fischio d’inizio

Formazioni

Pro Piacenza: Gori, Calandra, Aspas, Alessandro, Bazzoffia, La Vigna, Barba, Musetti, Messina, Beduschi, Belotti. A disposizione: Bertozzi, Belfasti, Cavagna, Cesari, Starita, Mastroianni, Ricci, Monni, Abate, Battistini. All.: Pea

Pontedera: Contini, Risaliti, Vettori, Spinozzi, Caponi, Pesenti, Pinzauti, Corsinelli, Gargiulo, Calcagni, Frare. A disposizione: Biggeri, Marinca, Tofanari, Romiti, Borri, Mastrilli, Pandolfi, Ferrari, Paolini, Cassani. All.: Maraia

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.