PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Riconosce la sua bici in via Campesio, 55enne denunciata per ricettazione

Il "ritrovamento" è avvenuto nella tarda mattinata del 9 novembre, dove una 60enne residente in città ha avvistato una due ruote identica a quella che le era stata sottratta il il 27 settembre scorso in via Castagna.

A un anno dal furto riconosce la sua bici parcheggiata in via Campesio a Piacenza e chiama i carabinieri.

Il “ritrovamento” è avvenuto nella tarda mattinata del 9 novembre, dove una 60enne residente in città ha avvistato una due ruote identica a quella che le era stata sottratta il il 27 settembre scorso in via Castagna.

La donna ha quindi avvertito gli operatori del 112, che hanno constatato che si trattava della bicicletta di sua proprietà. Hanno quindi atteso che si presentasse l’utilizzatrice del mezzo, una 55enne di origine straniera, denunciata a piede libero per ricettazione.

Il veicolo è stato invece restituito alla legittima proprietaria.

Nella notte i carabinieri del Radiomobile hanno inoltre fermato in viale Malta un 29enne di Gossolengo, al volante della priopria vettura.

Il giovane mostrava segni di ebbrezza, confermati dall’etilometro, che ha rilevato un tasso di alcol nel sangue pari a 0,87 g/l.

Per lui sono scattati il ritiro della patente e la denuncia per guida in stato di ebbrezza.
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.