PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Scaricato” in autostrada, minorenne straniero ferito sul raccordo A21

Il ragazzo si trova sotto shock e ha una mandibola fratturata. E' stato subito soccorso dal 118, del suo caso si occupano l'ufficio minori della Questura e i Servizi Sociali del Comune

Si sarebbe gettato da un camion in transito il ragazzino di soli 15 anni trovato nella tarda serata di martedì 28 novembre lungo sul raccordo che collega l’A1 alla A21 a Piacenza.

Il giovane, trovato in stato di ipotermia e sotto choc, è stato soccorso dai sanitari del 118, intervenuti con un’ambulanza e un’automedica, e condotto al Pronto Soccorso in condizioni precarie.

Al giovane è stata riscontrata una mandibola fratturata e altri traumi al volto, compatibili con una caduta da un mezzo in corsa

Da quanto si è appreso, con sè non aveva documenti e avrebbe dichiarato di essere di origine afghana. Non conosce la nostra lingua mentre comprende l’inglese.

In ospedale è giunto un interprete per aiutarlo a comunicare. Il giovane, in stato di choc, sostiene di essere arrivato in Italia a bordo di un camion, ma non ha saputo dire quanto tempo sia durato il viaggio né in quali condizioni sia avvenuto.

Al momento non si esclude che il ragazzo abbia percorso parte del tragitto ‘agganciato’ sotto a un Tir, per poi perdere la presa e cadere, oppure che sia caduto o ‘spinto’ fuori dal mezzo. 

Dall’esame della struttura ossea svolto in Pronto Soccorso, l’età del ragazzo dovrebbe essere di 15-16 anni.

Sono stati alcuni automobilisti di passaggio ad avvisare i soccorsi dopo aver notato una persona riversa a terra.

Sul posto è intervenuta la Polstrada di Alessandria, della vicenda si sta occupando l’ufficio minori della questura di Piacenza. Il ragazzo è stato affidato ai Servizi Sociali del Comune. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.