PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scherma, prova nazionale Giovani aspra per gli spadisti del Pettorelli

Ad accompagnare gli spadisti piacentini e seguirli in pedana, il presidente e maestro Alessandro Bossalini assistito nelle due giornate dagli istruttori Beppe Monticelli e Stefania Perna.

Più informazioni su

Gara interlocutoria di scherma per gli atleti del Pettorelli che lo scorso fine settimana – 24-26 novembre – hanno partecipato alla prima prova nazionale della categoria Giovani, a Ravenna.

In una gara impegnativa con molti atleti di rilievo, il settore maschile è risultato opaco: nessuno dei sette spadisti (Francesco Curatolo, Amedeo Polledri, Alessandro Sonlieti, Edoardo Fullin, Michele Comolatti, Riccardo Salvatori e Giovanni Soda) è riuscito ad andare oltre il tabellone delle dirette dei 256 (in totale erano in pedana oltre 350 atleti). Il risultato migliore lo ha ottenuto Curatolo, piazzandosi alla posizione 140.

Tra le ragazze, invece, la bandiera è stata tenuta alta da Elena Perna (40) e Vittoria Varesi (93) che hanno distanziato le altre due spadiste biancorosse Margherita Libelli e Vittoria Gulì, finite anche loro oltre il 140° posto.

Ad accompagnare gli spadisti piacentini e seguirli in pedana, il presidente e maestro Alessandro Bossalini assistito nelle due giornate dagli istruttori Beppe Monticelli e Stefania Perna.

Intanto al Circolo Pettorelli fervono i preparativi per la tre giorni di gare, dall’8 al 10 dicembre al Palazzetto dello sport, che vedranno in pedana tanti giovani, la gara a coppie e l’importante prova del campionato regionale a squadre.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.